Depressione post-ferie? | T-Mag | il magazine di Tecnè

Depressione post-ferie?

La depressione post-ferie? Non esiste (E non fatevela venire)
di Anna Meldonesi

«Non so come fu, ma al primo sguardo ch’io diedi all’edificio, un senso intollerabile di abbattimento invase il mio spirito… Contemplai ogni cosa con tale depressione d’animo ch’io non saprei paragonarla ad alcuna sensazione terrestre se non al risveglio del fumatore d’oppio, l’amaro ritorno alla vita quotidiana». È un brano del maestro del macabro Edgar Allan Poe («Il crollo della casa Usher»), ma leggendolo con un po’ d’ironia ci si ritrovano alcune sensazioni tipiche del rientro dalle vacanze. C’è chi parla di «depressione post ferie» o «post vacation blues». Nei manuali dei disturbi certificati, però, non figura e molti ricercatori la considerano un’esagerazione. Non ne ha trovato traccia nei suoi studi su migliaia di viaggiatori Jeroen Nawijn, psicologo del turismo. «È un mito», taglia corto Sebastian Filep, coautore di un libro decalogo sulla psicologia delle ferie. La depressione propriamente detta, invece, è una malattia seria, che negli ultimi decenni ha colpito un numero crescente di persone, senza che la scienza abbia compreso sino in fondo il perché. Meglio non giocare con le parole.

Continua a leggere su Il Corriere.it

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Mattarella: «Per sconfiggere il virus serviranno ancora prudenza, ma anche determinazione»

«Per sconfiggere il virus serviranno ancora prudenza e responsabilità nei comportamenti, ma servirà anche determinazione, iniziativa e anche coraggio d’innovazione e qualità». Così il capo…

11 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, l’Unione europea ha avviato una seconda azione legale contro AstraZeneca

La Commissione europea ha avviato una seconda azione legale contro AstraZeneca. «Chiediamo ad AstraZeneca la consegna entro giugno delle 90 milioni dosi che sarebbero dovute…

11 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 159 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 159.031.885. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

11 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, gli anticorpi “durano” fino a otto mesi dal contagio

Gli anticorpi, che neutralizzano il virus Sars-CoV-2, persistono nei pazienti fino ad almeno otto mesi dopo la diagnosi di Covid-19, indipendentemente dalla gravità della malattia,…

11 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia