Siria, Mosca invierà un’altra nave da guerra nel Mediterraneo | T-Mag | il magazine di Tecnè

Siria, Mosca invierà un’altra nave da guerra nel Mediterraneo

A fine settembre, Mosca invierà un’altra nave da guerra nel Mar Mediterraneo. A riferirlo è stato il capo ufficio stampa della Flotta del Mar Nero, il capitano Vyacheslav Trukhachev, parlando all’agenzia di stampa Ria Novosti.
Secondo quanto si apprende, la grande nave da sbarco ‘Yamal’ partirà da Sebastopoli il 29 settembre. Al momento nelle acque del Mediterraneo sono presenti 10 navi da guerra russe. Ufficialmente – sottolinea però Ria Novosti – la Yamal arriva nel Mediterraneo, perché rappresenterà la Marina della Federazione nella tradizionale “Settimana della Russia” in Grecia. Inoltre, la nave dovrebbe prender parte alle celebrazioni del 186.mo anniversario della battaglia navale di Navarino al porto di Pylos.

 

Scrivi una replica

News

Stati Uniti, inflazione CPI sotto le stime a maggio: 3,3%

A maggio l’inflazione CPI statunitense ha rallentato dal 3,4% al 3,3%. Rispetto al mese precedente l’indice dei prezzi al consumo è rimasto stabile, dopo il…

12 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Concommercio: in undici anni chiuso un negozio ogni quattro

Nell’arco degli ultimi undici anni ha chiuso i battenti il 25% dei negozi italiani. È quanto ricordato dal presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, nel corso…

12 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ortofrutta, export italiano su dell’1,6% nel I trimestre

Nel primo trimestre del 2024 l’ufficio studi di Fruitimpresa ha registrato un aumento dell’1,6% in volume delle esportazioni di prodotti ortofrutticoli italiani (+2,5% in valore)…

12 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Dazi su auto elettriche, la Cina: «Difenderemo diritti delle nostre imprese»

La Cina «adotterà risolutamente tutte le misure necessarie per difendere con fermezza i diritti e gli interessi legittimi delle aziende cinesi». Cos’ il ministero del…

12 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia