Crisi economica, Squinzi: “Governo non abbandoni le imprese” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi economica, Squinzi: “Governo non abbandoni le imprese”

“Il governo non deve abbandonare il mondo delle imprese. Speriamo di non essere lasciati soli nella costruzione del futuro di questo nostro straordinario paese. Alle imprese spetta l’iniziativa, mentre alle istituzioni il ruolo di costruire le condizioni del cambiamento. Il lavoro da fare è tanto, noi ci siamo. Il mondo dell’industria e dell’impresa si aspetta politiche che prendano di petto questa situazione e agiscano nel senso di un rafforzamento del sistema produttivo. E il rilancio del Paese deve essere un’azione incentrata sul manufatturiero. Lo sviluppo industriale non si improvvisa. Si realizza solo se è perseguito con determinazione da politiche economiche esplicitamente orientate a ottenerlo. E per riagganciare la ripresa serve prima di tutto la capacità di identificare con chiarezza gli obiettivi della politica industriale”. Lo ha detto il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi.

 

Scrivi una replica

News

Franchising, giro d’affari a oltre 33 miliardi di euro nel 2023

Nel 2023 il giro d’affari del franchising è salito a oltre 33 miliardi di euro, registrando un +9,9% rispetto all’anno precedente e arrivando a rappresentare…

21 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mes, Giorgetti: «Non ci sono le condizioni per il voto»

«A breve è impossibile la ratifica» del trattato del Mes, il Meccanismo europeo di stabilità, come chiesto da 19 governi su venti dell’Eurozona. Lo ha…

21 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Zelensky: «Oggi UE ha approvato quadro negoziale per adesione Ucraina»

«Oggi 27 Stati membri dell’UE hanno approvato il quadro negoziale necessario per avviare i negoziati di adesione con l’Ucraina. Sono grato al Consiglio UE e…

21 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Putin: «Piani di sviluppo nucleare per mantenere equilibrio di potere»

«I nostri piani includono un ulteriore sviluppo della triade nucleare come garanzia di deterrenza strategica e mantenimento dell’equilibrio di potere nel mondo». Ad annunciarlo è…

21 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia