Pil italiano in rosso: -1,9% su anno | T-Mag | il magazine di Tecnè

Pil italiano in rosso: -1,9% su anno

pil_crisi_economicaNel terzo trimestre del 2013, spiega l’Istat, il prodotto interno lordo, espresso in valori concatenati con anno di riferimento 2005, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è diminuito dello 0,1% rispetto al trimestre precedente e dell’1,9% nei confronti del terzo trimestre del 2012. Il calo congiunturale è la sintesi di una diminuzione del valore aggiunto nei comparti dell’agricoltura e dei servizi e di un aumento del valore aggiunto nell’industria. Il terzo trimestre del 2013 ha avuto tre giornate lavorative in più del trimestre precedente e una giornata lavorativa in più rispetto al terzo trimestre del 2012.
Nel terzo trimestre del 2013 in termini congiunturali il PIL è aumentato dello 0,7% negli Stati Uniti e dello 0,8% nel Regno Unito. In termini tendenziali la crescita è stata dell’1,6% negli Stati Uniti e dell’1,5% nel Regno Unito. La variazione acquisita per il 2013 è pari a -1,9%.
Per quanto riguarda le principali economie dell’Eurozona, che dovrebbe chiudere il 2013 con un calo dello 0,4%, risulta che l’economia tedesca ha assistito ad una crescita dello 0,3% rispetto al trimestre precedente. L’andamento della Francia è sostanzialmente simile a quello italiano: nel terzo trimestre l’economia transalpina è scesa dello 0,1% rispetto ai tre mesi precedenti. Guardando all’Olanda è possibile notare un aumento dello 0,1% rispetto al trimestre precedente, consentendo al Paese di uscire dalla recessione. Persiste tuttavia un calo dello 0,6% su base annua. Sulla stessa linea anche il Portogallo che è cresciuto dello 0,2% sul trimestre precedente ma che registra ancora un -1% rispetto allo stesso periodo del 2012.

 

Scrivi una replica

News

Cile: ok alla riforma della Costituzione

Il Cile potrebbe adottare una una nuova Costituzione in sostituzione di quella ereditata dall’era di Pinochet, dopo che i cittadini si sono espressi in larga…

26 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, il capo staff della Casa Bianca: «Impossibile controllare la pandemia»

Mentre gli Stati Uniti, registrato un nuovo record giornaliero di contagiati (83.718), il capo staff della Casa Bianca, Mark Meadows, ha affermato che il governo…

26 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cina: «Sanzioni ad aziende Usa su vendita delle armi a Taiwan»

«Boeing, Lockheed Martin e Raytheon sono tra le aziende americane finite nella lista delle sanzioni decise dalla Cina su compagnie e individui per la vendita…

26 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Melbourne fuori dal lockdown dopo oltre 100 giorni

Melbourne esce dal lockdown dopo oltre 100 giorni. Nella città australiana per la prima volta da giugno non sono stati registrati nuovi casi di Covid-19.…

26 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia