Rc Auto, Ania: “Tra 2012 e 2013 prezzo in calo del 4,5%” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Rc Auto, Ania: “Tra 2012 e 2013 prezzo in calo del 4,5%”

Prezzi RC Auto in calo nell’arco dell’intero 2013. E’ quanto emerge dall’ultima rilevazione condotta dall’Ania presso le compagnie di assicurazione per verificare l’andamento dei premi effettivamente pagati dagli italiani. L’analisi ha riguardato più di 10,5 milioni di polizze. Nel 2013 il prezzo delle polizze RC Auto è diminuito del 4,5% rispetto al 2012 passando da 456 a 436 euro per veicolo (tasse escluse).
Nel complesso gli assicurati hanno risparmiato oltre un miliardo di euro nel 2013. A fine dicembre 2013 rispetto al dicembre 2012, il prezzo è sceso del 6%. E’ proseguito pertanto il processo di riduzione dei prezzi che ha avuto inizio nel novembre 2012 e che, da allora, non si è più arrestato come conferma anche l’Istat. La riduzione è conseguenza principalmente del prolungarsi della crisi economica e dell’alto livello del costo dei carburanti, ambedue fattori questi che hanno limitato l’utilizzo delle autovetture. Un positivo impatto è stato poi determinato dall’entrata in vigore della norma che ha reso più rigorosi i criteri per il risarcimento dei danni lievi alla persona (colpi di frusta).

 

Scrivi una replica

News

Eurozona, peggiorano le aspettative di inflazione. Il sondaggio della BCE

Secondo l’ultimo sondaggio condotto dalla Banca Centrale Europea (Risultati dell’indagine della BCE sulle aspettative dei consumatori) su un campione di 19 mila adulti di undici…

23 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, confermata la recessione a fine 2023

L’istituto federale di statistica Destatis ha confermato la recessione dell’economia tedesca alla fine del 2023. Nel IV trimestre, infatti, il Prodotto Interno Lordo della Germania…

23 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Eurozona, Lagarde: «Le politiche monetarie della Bce sono dipendenti solo dai dati»

«La BCE è indipendente e determinata a continuare a essere indipendente e dipendente dai dati nella valutazione che facciamo e nella politica di decisione che…

23 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ex Ilva, Meloni: «Il governo non intende nazionalizzarla»

L’intento del governo non è «statalizzare l’Ilva, credo che ci sia margine per trovare investitori che abbiano interesse a far viaggiare la società. Vorrei fare…

23 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia