Il 32% degli italiani è in difficoltà | T-Mag | il magazine di Tecnè

Il 32% degli italiani è in difficoltà

Il monitor economico Tecnè-TGCOM24

lavoro_disoccupazioneLa situazione economica dell’Italia viene vista negativamente dal 93% degli italiani, mentre solo il 7% esprime un giudizio positivo. Una tendenza che secondo l’analisi di Tecnè per TGCOM24 è peggiorata rispetto alle ultime quattro rilevazioni. E’ peggiorato anche il dato relativo a quanti pensano che la situazione economica del Paese migliorerà nei prossimo dodici mesi. Solo il 39% si dice fiducioso, al contrario del 61% che pensa che sarà peggiore di oggi.
Il clima sociale riguardo la situazione economica della propria famiglia appare in linea con le ultime rilevazioni: il 94% continua ad esprimere un giudizio negativo mentre solo il 6% giudica positiva la situazione del proprio nucleo. Una situazione che per il 71% degli intervistati continuerà a peggiorare nel giro del prossimo anno mentre per il 29% migliorerà.
In leggero miglioramento il bilancio familiare della settimana: il 14% dichiara di riuscire a risparmiare, il 57% ha riscontrato un equilibrio tra le entrate e le uscite, mentre il 29% ha dichiarato di esser stato costretto ad usare i risparmi. Durante la spesa della settimana, l’82% ha dovuto ridurre la quantità dei prodotti acquistati o si è trovato costretto a ridurre la qualità. Il 18% invece ha acquistato tutto quello di cui aveva bisogno, esattamente come 12 mesi fa.
In base ai consumi, al bilancio familiare attuale e atteso e alla condizione lavorativa, il 32% degli italiani appare in difficoltà economica (il 15% vive una situazione grave e il 17% molto grave), una percentuale che un anno fa si attestava al 26%. Il 37% dichiara di faticare ad arrivare a fine mese, contro il 33% dello scorso anno, mentre il 31% afferma di non avere alcuna difficoltà economica, a fronte del 41% del febbraio scorso.

Il sondaggio è stato effettuato il 25 febbraio 2014 con metodo Cati su un campione probabilistico articolato per sesso, età, area geografica, ampiezza centri con ponderazione all’universo sociodemografico composto da 1.000 intervistati. Margine d’errore +/- 3,1%.

Sfoglia in pdf il monitor socioeconomico di Tecnè

 

Scrivi una replica

News

Stati Uniti, inflazione CPI sotto le stime a maggio: 3,3%

A maggio l’inflazione CPI statunitense ha rallentato dal 3,4% al 3,3%. Rispetto al mese precedente l’indice dei prezzi al consumo è rimasto stabile, dopo il…

12 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Concommercio: in undici anni chiuso un negozio ogni quattro

Nell’arco degli ultimi undici anni ha chiuso i battenti il 25% dei negozi italiani. È quanto ricordato dal presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, nel corso…

12 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ortofrutta, export italiano su dell’1,6% nel I trimestre

Nel primo trimestre del 2024 l’ufficio studi di Fruitimpresa ha registrato un aumento dell’1,6% in volume delle esportazioni di prodotti ortofrutticoli italiani (+2,5% in valore)…

12 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Dazi su auto elettriche, la Cina: «Difenderemo diritti delle nostre imprese»

La Cina «adotterà risolutamente tutte le misure necessarie per difendere con fermezza i diritti e gli interessi legittimi delle aziende cinesi». Cos’ il ministero del…

12 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia