Le segnalazioni di riciclaggio di denaro in Italia | T-Mag | il magazine di Tecnè

Le segnalazioni di riciclaggio di denaro in Italia

di Matteo Buttaroni

riciclaggioNel corso del 2013 l’Uif, l’Unità di informazione finanziaria della Banca d’Italia, ha ricevuto circa 65mila segnalazioni di operazioni sospette.
Il valore complessivo delle operazioni segnalate si aggira intorno agli 84 milioni di euro e circa il 99,7% di esse riguarda il riciclaggio di denaro sporco.
Nel rapporto si legge che le segnalazioni legate a presunti fondi per il finanziamento del terrorismo o per le armi di distruzione di massa sono state meno di duecento.
Nel complesso, dall’istituzione dell’Uif, nel 2007, e il 2013 le segnalazioni sono aumentate in modo esponenziale, passando dalle 12.500 alle 64.601. Il 10% di queste sono considerate di prioritaria importanza perché ad alto rischio. Solo nel primo trimestre del 2014 le segnalazioni pervenute all’Unità di controllo sono state 38mila: in crescita del 23% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
Gli accertamenti investigativi sono scattati nei confronti del 50% dei casi segnalati e di questi circa la metà è finita in tribunale.
L’85% delle operazioni sospette viene segnalato da banche o da uffici postali, pochissime invece le segnalazioni da parte di professionisti (quelle che pervengono sono quasi tutte effettuate da notai) e da parte delle società di intermediazione finanziaria e società di gestione del risparmio, quasi assenti quelle effettuate da parte della Pubblica amministrazione.
Le Regioni che segnalano più operazioni sospette sono la Lombardia, il Lazio e la Campania e sono relative a importi tra i 50mila e i 5000mila euro e si tratta nella maggior parte dei casi di operazioni previe contanti (un terzo delle segnalazioni). Quota meno significativa è quella riguardante segnalazioni relative a cifre superiori ai cinque milioni di euro, l’1,27%.

 

Scrivi una replica

News

Iohannis ritira candidatura, Rutte prossimo segretario generale Nato

Con il ritiro della candidatura da parte del presidente della Romania, Klaus Iohannis, sembra ormai sicura la successione di Mark Rutte a Jens Stoltenberg alla…

20 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

UE a Hezbollah: «Minacce a Cipro sono minacce a tutta l’Unione»

«Cipro è uno Stato membro dell’UE, ogni minaccia a Cipro è una minaccia a tutta l’Unione europea». Così il portavoce del Servizio di azione esterna…

20 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, il leader del Cremlino Putin in visita ad Hanoi

L’indomani della visita in Corea del Nord in cui Vladimir Putin e Kim Jong-un hanno siglato un accordo di cooperazione strategica, il presidente russo si…

20 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

In Italia uno dei tassi di fecondità più bassi dell’area Ocse

Nell’area dei Paesi Ocse, il tasso di fecondità totale «più basso si registra in Italia e in Spagna, con 1,2 figli per donna e più,…

20 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia