Van Rompuy: “Crescita economica si basa su rispetto dei diritti dei lavoratori” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Van Rompuy: “Crescita economica si basa su rispetto dei diritti dei lavoratori”

“Un clima di crescita economia solida si basa sul rispetto dei diritti dei lavoratori e sul loro benessere, solo così ci potrà essere benessere per tutti. Altro punto centrale per la crescita è l’impegno per un’economia aperta, per il libero scambio e per lo sviluppo di trattati e accordi commerciali che favoriscano gli investimenti. Non può esserci protezionismo”, così il presidente del Consiglio Europeo, Herman Van Rompuy, parlando all’Asia Europe Business Forum.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, nel mondo oltre 31 milioni di contagi

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 31.079.041 A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

21 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Inail: «Ad agosto, 27 morti per contagi sul posto di lavoro»

Al 31 agosto 2020, i contagi da coronavirus sul lavoro sono stati 52.209 «con un’incidenza del 19,4% rispetto al totale dei contagiati nazionali». Lo ha reso noto l’INAIL,…

21 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Oms: «L’Italia ha dimostrato che anche la situazione peggiore si può invertire»

Nel corso dell’emergenza sanitaria, «l’Italia è stata un esempio scintillante di come, con unità nazionale e solidarietà, impegno comune e umiltà, anche la situazione peggiore…

21 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regionali e referendum taglio parlamentari, nel primo giorno di votazioni affluenza al 40%

Nel primo giorno di votazione, l’affluenza è stata del 39,38% per il referendum per il taglio dei parlamentari e del 41,37% nelle quattro regioni –…

21 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia