L’iPad Air 2, l’iPad Mini 3 e l’iMac da 27 pollici | T-Mag | il magazine di Tecnè

L’iPad Air 2, l’iPad Mini 3 e l’iMac da 27 pollici

p1A poco più di un mese dalla presentazione del nuovo, anzi dei nuovi, iPhone 6 (e iPhone 6 Plus), Tim Cook è tornato lì, sul palco di Cupertino, per presentare le nuove creature di casa Apple: iPad Air 2, iPad Mini 3, iMac, Mac Mini. Non solo, ha anche annunciato la disponibilità del nuovo Os X per Mac, Yosemite, e il lancio di iOS 8.1, a partire dal 20 ottobre, per i dispositivi portatili.
Quello più atteso era l’iPad Air 2. Il nuovo tablet con la Mela è il 18% più sottile del modello precedente e raggiunge i 6,1 millimetri di spessore e pesa 437 grammi. Il display è di 9,7 pollici ed ha una risoluzione di 2048×1536 megapixels, in più garantisce il 56% di riflessi in meno grazie all’eliminazione . Le prestazioni sono più veloci grazie l nuovo chip A8X e la batteria garantisce fino a 10 ore di autonomia. La nuova fotocamera iSight da 8 Mp garantisce una risoluzione nativa da 3264×2448 pixel e video in Alta definizione a 1090p.
Anche l’iPad Mini 3 era senza dubbio tra i dispositivi più attesi dell’anno, ma ha deluso le attese. Anche su questo dispositivo è stato finalmente introdotto il Touch ID (il riconoscimento dell’impronta digitale per lo sblocco), ma a parte un design leggermente innovativo presenta le stesse caratteristiche del predecessore. Come per gli ultimi dispositivi portatili presentati da Apple i colori disponibili per i nuovi iPad sono Oro, Argento e Grigio Siderale.
I veri cambiamenti riguardano l’iMac. Il nuovo modello da 27 pollici è equipaggiato di un display retina ad altissima risoluzione in formato 5K, da 5120×2880 pixel. Per garantire consumi non troppo elevato gli ingegneri di cupertino hanno messo a punto una tecnologia del tutto innovativa da inserire in quei solo 5 millimetri di spessore. Quest’ultimo gioiello è unico sul mercato e si può dire che sia quasi riservato ad un pubblico ristretto. Costa infatti 2629 euro: circa 600 euro in più rispetto al prezzo di partenza del predecessore.
Come spiega la stessa Apple sul sito “lo schermo non è l’unica caratteristica straordinaria del nuovo iMac con display Retina 5K: dietro tutti quei pixel c’è un Mac di incredibile potenza, con processore Intel Core quad-core fino a 4,0GHz, grafica AMD di nuova generazione, rivoluzionaria archiviazione Fusion Drive e tecnologia Thunderbolt 2″(che garantisce fino a 20 Gbps di banda).

 

Scrivi una replica

News

Serie A, una squadra con più di dieci giocatori positivi potrà richiedere il rinvio di una gara

Una squadra con oltre dieci giocatori positivi al coronavirus potrà chiedere il rinvio di una partita. Lo ha deciso il Consiglio di Lega. La Lega…

1 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, l’Ema ha iniziato ad analizzare i dati del vaccino AstraZeneca-Oxford

L’EMA, l’Agenzia europea per i medicinali, ha iniziato ad analizzare i dati del vaccino contro il coronavirus realizzato da AstraZeneca e dall’università di Oxford. Si…

1 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fisco, Gualtieri: «Con la riforma, taglio del cuneo fiscale e sostegno alle famiglie»

«Si interverrà sul fisco attraverso un processo di riforma che si caratterizzerà principalmente per il taglio cuneo fiscale sul lavoro». Lo ha detto il ministro…

1 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Senato, Casellati annuncia che Palazzo Madama non chiuderà nonostante i due casi di coronavirus tra i senatori

«Il Senato non chiude, come annunciato ieri. Oggi le Commissioni hanno ripreso regolarmente i propri lavori dopo i controlli imposti dai protocolli di sicurezza anti…

1 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia