L’iPad Air 2, l’iPad Mini 3 e l’iMac da 27 pollici | T-Mag | il magazine di Tecnè

L’iPad Air 2, l’iPad Mini 3 e l’iMac da 27 pollici

p1A poco più di un mese dalla presentazione del nuovo, anzi dei nuovi, iPhone 6 (e iPhone 6 Plus), Tim Cook è tornato lì, sul palco di Cupertino, per presentare le nuove creature di casa Apple: iPad Air 2, iPad Mini 3, iMac, Mac Mini. Non solo, ha anche annunciato la disponibilità del nuovo Os X per Mac, Yosemite, e il lancio di iOS 8.1, a partire dal 20 ottobre, per i dispositivi portatili.
Quello più atteso era l’iPad Air 2. Il nuovo tablet con la Mela è il 18% più sottile del modello precedente e raggiunge i 6,1 millimetri di spessore e pesa 437 grammi. Il display è di 9,7 pollici ed ha una risoluzione di 2048×1536 megapixels, in più garantisce il 56% di riflessi in meno grazie all’eliminazione . Le prestazioni sono più veloci grazie l nuovo chip A8X e la batteria garantisce fino a 10 ore di autonomia. La nuova fotocamera iSight da 8 Mp garantisce una risoluzione nativa da 3264×2448 pixel e video in Alta definizione a 1090p.
Anche l’iPad Mini 3 era senza dubbio tra i dispositivi più attesi dell’anno, ma ha deluso le attese. Anche su questo dispositivo è stato finalmente introdotto il Touch ID (il riconoscimento dell’impronta digitale per lo sblocco), ma a parte un design leggermente innovativo presenta le stesse caratteristiche del predecessore. Come per gli ultimi dispositivi portatili presentati da Apple i colori disponibili per i nuovi iPad sono Oro, Argento e Grigio Siderale.
I veri cambiamenti riguardano l’iMac. Il nuovo modello da 27 pollici è equipaggiato di un display retina ad altissima risoluzione in formato 5K, da 5120×2880 pixel. Per garantire consumi non troppo elevato gli ingegneri di cupertino hanno messo a punto una tecnologia del tutto innovativa da inserire in quei solo 5 millimetri di spessore. Quest’ultimo gioiello è unico sul mercato e si può dire che sia quasi riservato ad un pubblico ristretto. Costa infatti 2629 euro: circa 600 euro in più rispetto al prezzo di partenza del predecessore.
Come spiega la stessa Apple sul sito “lo schermo non è l’unica caratteristica straordinaria del nuovo iMac con display Retina 5K: dietro tutti quei pixel c’è un Mac di incredibile potenza, con processore Intel Core quad-core fino a 4,0GHz, grafica AMD di nuova generazione, rivoluzionaria archiviazione Fusion Drive e tecnologia Thunderbolt 2″(che garantisce fino a 20 Gbps di banda).

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Figliuolo: «A giugno via libera a tutte le età e hub in aziende»

«Giugno deve essere il mese della svolta per dare la spallata definitiva e lasciarci indietro il periodo peggiore». Così il commissario straordinario all’emergenza Covid-19, Francesco…

13 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Fondazione Gimbe: «All’appello mancano 50 milioni di dosi di vaccino»

L’Italia deve ricevere ancora circa 50 milioni di dosi, pari a circa due terzi di quelle previste dal Piano vaccinale per il primo trimestre. Così…

13 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Venezuela, Maduro: «Pronto a incontrare Guaidó»

Il presidente venezuelano, Nicolás Maduro, ha dichiarato di essere «pronto» a dialogare con il leader dell’opposizione Juan Guaidó, con la mediazione dell’Unione europea, della Norvegia…

13 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Medio Oriente: nella notte 130 razzi lanciati da Gaza, Israele replica colpendo oltre 600 obiettivi di Hamas

Nella notte sono stati 130 i razzi lanciati verso Israele. Di questi molti sono stati intercettati dal sistema di difesa Iron Dome, ha riferito il…

13 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia