Stranieri più soddisfatti degli italiani | T-Mag | il magazine di Tecnè

Stranieri più soddisfatti degli italiani

Lavoratori-stranieri-un-mese-di-tempo-per-mettersi-in-regolaSecondo uno studio condotto da Istat e Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la maggioranza dei cittadini stranieri è soddisfatta per la vita nel suo complesso in misura sensibilmente superiore rispetto agli italiani. Il 60,8% indica punteggi elevati di soddisfazione per la vita compresi tra 8 e 10 contro appena il 37,2% degli italiani. Più soddisfatte le donne e i giovani stranieri.
La maggioranza degli stranieri (58,6%) è soddisfatta del lavoro (il 28,7% attribuisce un punteggio pari a 8, il 9,8% pari a 9 e il 20,1% pari a 10). I più soddisfatti del lavoro sono i cittadini filippini e moldavi, i meno soddisfatti i cinesi e gli ucraini.
Tanto tra gli stranieri quanto tra gli italiani prevale un clima generale di sfiducia, più accentuato tra gli italiani. Appena il 27,8% degli stranieri e il 21% degli italiani ritiene che gran parte della gente sia degna di fiducia.
Gli italiani sono più diffidenti degli stranieri rispetto all’ipotesi di restituzione di un portafogli smarrito. Se a trovarlo e a restituirlo sono le forze dell’ordine, gli italiani nutrono più fiducia degli stranieri (80,3% contro 75,4%), lo stesso nel caso in cui a trovarlo sia un vicino di casa (70,7% e 57,4%).
Il 29,1% delle persone straniere di 15 anni e più dichiara di aver subìto discriminazioni in Italia perché di origini straniere o per le loro caratteristiche. Gli uomini stranieri e gli adulti tra i 25 e i 44 anni sembrano subire i disagi maggiori.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Figliuolo: «La campagna vaccinale procede regolarmente»

«La campagna» vaccinale «va avanti e procede in maniera regolare». Così il commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, Francesco Paolo Figliuolo, annunciando un’imminente consegna di dosi…

22 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ambiente, Draghi: «Dobbiamo cambiare il modo di lavorare e dobbiamo farlo rapidamente»

«Dobbiamo cambiare il modo di lavorare e dobbiamo farlo rapidamente». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, al summit con i leader internazionali, in occasione…

22 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ambiente, Biden: «Gli Usa taglieranno le emissioni tra il 50 e il 52% entro il 2030»

Gli Stati Uniti ridurranno le emissioni di gas serra tra il 50 e il 52% entro il 2030. Lo ha annunciato il presidente statunitense, Joe…

22 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Gelmini: «Il coprifuoco non durerà fino al 31 luglio»

«Il fatto che nel testo del decreto varato ieri non sia stato riprogrammato il coprifuoco, non significa che durerà fino al 31 luglio. Questa è una lettura…

22 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia