Gli italiani e le vacanze | T-Mag | il magazine di Tecnè

Gli italiani e le vacanze

turismo_vacanze_crisiNel 2014, i residenti in Italia hanno effettuato 63 milioni e 632 mila viaggi con pernottamento, il 9,5% in meno rispetto all’anno precedente (erano 70 milioni e 350 mila). La durata media dei viaggi resta stabile a 5,8 notti (6,2 per quelli di vacanza e 3,5 per quelli di lavoro), per un totale di 370 milioni di pernottamenti.
Si tratta principalmente di viaggi effettuati per partecipare a congressi, convegni o altri eventi (23,3%), per svolgere riunioni d’affari (23,2%) e per attività di rappresentanza, vendita, installazione o simili (14,8%). Più rari sono i viaggi svolti per missioni di lavoro o militari (8,6%), per partecipare a fiere, mostre o esposizioni (7,4%), per svolgere attività di docenza (5,3%), per frequentare corsi di lingua o aggiornamento professionale (5,1%) e per attività nel settore dell’edilizia e dell’artigianato (4%). In calo i viaggi per meeting aziendali, passati dal 4,8% nel 2013 all’1,3%.
Diminuiscono le vacanze brevi (-23,6% e -21,2% in termini di pernottamenti), mentre i viaggi per vacanza lunga (29,9 milioni) e quelli effettuati per motivi di lavoro (8,2 milioni) rimangono sostanzialmente invariati (anche in termini di pernottamenti).
Il calo si registra tra i viaggi in Italia (-15,2%), che rappresentano oltre i tre quarti del totale, mentre quelli all’estero aumentano (+19,7%), a seguito della crescita dei viaggi di lavoro nei paesi dell’Ue (+23,8%).
La diminuzione dei viaggi si concentra nel primo semestre dell’anno: -17,5% tra gennaio e marzo, -11,9% tra aprile e giugno.
Francia e Spagna sono le destinazioni europee preferite per le vacanze: nella prima si trascorre circa un terzo (32,8%) delle vacanze brevi, mentre nella seconda il 16,5% delle lunghe. La Germania è, invece, il paese più visitato per motivi di affari (21,9%).
Tra le destinazioni extra-europee, il Marocco e la Tunisia sono i luoghi più visitati per le vacanze (3,5% e 2,7%) e gli USA per i viaggi di lavoro (8%).
In Italia, oltre il 10% delle vacanze lunghe estive è trascorso in Toscana (13,2%) e Puglia (10,2%), mentre le mete invernali preferite sono Trentino-Alto Adige (27,6%) e Lombardia (16,7%).

(fonte: Istat)

 

Scrivi una replica

News

Elezioni Russia, Putin: “Bene Russia Unita, ha confermato la leadership”

“Il partito ha affrontato il compito di confermare la sua leadership, il compito è stato ovviamente realizzato”. Lo ha detto il presidente russo, Vladimir Putin,…

20 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, sono almeno otto le vittime della sparatoria all’Università di Perm

Sono almeno otto le vittime della sparatoria avvenuta all’Università Statale di Perm, in Russia. Secondo i media a sparare sarebbe stato uno studente 18enne della…

20 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fico:”Regole su Green Pass varranno anche per la Camera”

“Oggi, come è sempre stato, quello che accade fuori, accadrà dentro il Parlamento. Quindi le regole che varranno per fuori varranno per la Camera”. E’…

20 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, oggi parte la somministrazione della terza dose

Oggi al via alla somministrazione della terza dose del vaccino anti-covid19. Si parte dalle persone immunocompromesse, trapiantati e malati oncologici con determinate specificità. Si tratta…

20 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia