Fisco, la Corte dei Conti boccia tassazione sui prelievi | T-Mag | il magazine di Tecnè

Fisco, la Corte dei Conti boccia tassazione sui prelievi

“L’utilizzo dei contante ha fatto il suo tempo”, ma tassare i prelievi per scoraggiarlo solleverebbe “gravi profili di incostituzionalità”. Ad esserne convinto è il presidente della Corte dei conti, Raffaele Squitieri. “Oggi non è più concepibile che si paghi in contanti per importi superiori ad un certo minimo”, ha osservato Squitieri nel corso di un’audizione alla commissione parlamentare di vigilanza sull’anagrafe tributaria. Tuttavia “sarei molto preoccupato se venisse introdotta una tassazione sui prelievi, poiché – ha spiegato – ci sarebbero gravi profili di incostituzionalità, in quanto verrebbe introdotta surrettiziamente un’imposta pesante, non progressiva”.

 

Scrivi una replica

News

Elezioni, terza proiezione Tecnè per la Camera

La terza proiezione Tecnè-Mediaset per la Camera, con una copertura pari al 37% del campione.…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, ottava proiezione Tecnè per il Senato

L’ottava proiezione Tecnè-Mediaset per il Senato, con una copertura pari al 76% del campione.…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, seconda proiezione Tecnè per la Camera

La seconda proiezione Tecnè-Mediaset per la Camera, con una copertura pari al 27% del campione.…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, settima proiezione Tecnè per il Senato

La settima proiezione Tecnè-Mediaset per il Senato, con una copertura pari al 70% del campione.…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia