Libia, Gentiloni: “Situazione attuale è dovuta a errori comunità internazionale” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Libia, Gentiloni: “Situazione attuale è dovuta a errori comunità internazionale”

“La situazione attuale in Libia è dovuta anche ad errori compiuti dalla comunità internazionale nella fase successiva alla caduta di Gheddafi. L’Italia è pronta ad assumersi responsabilità di primo piano in Libia. Siamo pronti a contribuire al monitoraggio del cessate il fuoco, al mantenimento della pace, a lavorare per la riabilitazione delle infrastrutture, per l’addestramento militare, per sanare le ferite della guerra e a riprendere il vasto programma di cooperazione sospeso la scorsa estate a causa del conflitto. La situazione in Libia si aggrava, il tempo a disposizione non è infinito e rischia di scadere presto pregiudicando i fragili risultati raggiunti. La crisi libica impone cambio di passo dell’impegno della comunità internazionale prima che sia troppo tardi”. Così il ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, in una informativa alla Camera dei Deputati sulla Libia.

 

Scrivi una replica

News

Olanda, si dimette la ministra degli Esteri

Sigrid Kaag, ministra degli esteri dell’Olanda, si è dimessa in seguito alla decisione della camera bassa del Parlamento che ha approvato una mozione contro il…

17 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, secondo i sondaggi cala l’approvazione all’operato di Joe Biden

Secondo i sondaggi americani, l’approvazione all’operato di Joe Biden è scesa a settembre al 45% rispetto al 54% di aprile. A pesare è la decisione…

17 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Rientrati i tre astronauti cinesi dopo la missione record di tre mesi

Sono rientrati i tre astronauti cinesi partiti lo scorso giugno per la stazione spaziale Tiangong. La loro missione è durata tre mesi ed è stata…

17 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Di Maio: “Serve una Difesa europea”

“Il ritiro Usa dall’Afghanistan e l’accordo per la fornitura di sottomarini nucleari all’Australia da parte di Usa e Gb mostrano l’urgenza di lanciare una vera…

17 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia