Pinotti: “Riporteremo a casa i marò” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Pinotti: “Riporteremo a casa i marò”

“Porteremo via i due marò. Uno è in Italia, e non è più tornato per il secondo io confermo quell’impegno. Certo, i tempi sono molto più lunghi di quelli che avremmo voluto, però vorrei ricordare che prima di questo governo la strategia è stata a lungo diversa, cioè l’Italia aveva accettato il giudizio in India. Oggi, invece, abbiamo fatto un passo avanti importante, il Tribunale del mare ha detto che l’India non ha diritto di giudicare in nostri marò e ora aspettiamo il giudizio del Tribunale di Amburgo e pensiamo che le nostre ragioni siano molto forti”, è quanto dichiarato dal ministro della Difesa, Roberta Pinotti, nel corso del suo intervento a Radio24.

 

Scrivi una replica

News

Usa 2024, Trump: «Sarò il presidente di tutta l’America»

Un discorso orientato all’unità del paese, ma che non ha risparmiato critiche anche dure ai democratici. «Sarà una vittoria incredibile. Corro per diventare presidente di…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky a Londra: incontro con Keir Starmer

Visita del presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, a Londra, dove ha partecipato a una riunione straordinaria del governo laburista di Keir Starmer. Nell’occasione, Zelensky è tornato…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, condannato a 16 anni il giornalista Usa Evan Gershkovich

Il giornalista statunitense del Wall Street Journal, Evan Gershkovich, è stato condannato a 16 anni di carcere per spionaggio, un’accusa però contestata dagli Stati Uniti.…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Strage di via D’Amelio, Meloni: «Un giorno che ha segnato profondamente la nostra Nazione»

«Oggi ricorre il 32esimo anniversario della strage di via D’Amelio, un giorno che ha segnato profondamente la nostra Nazione. Ricordiamo con rispetto e commozione il…

19 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia