Nuova crescita per il costo degli affitti | T-Mag | il magazine di Tecnè

Nuova crescita per il costo degli affitti

mercato_immobiliare_01Negli ultimi anni, complici alcuni fattori – le difficoltà di accesso al credito bancario hanno reso impossibile l’acquisto di una casa per molti italiani –, la domanda d’affitto si è mantenuta sempre su livelli molto elevati. Tuttavia i canoni d’affitto non ne hanno risentito, rimanendo stabili almeno fino all’aumento rilevato lo scorso mese da immobiliare.it.
A febbraio immobiliare.it ha certificato un lieve aumento dei canoni d’affitto che, nonostante un contemporaneo calo della domanda (-1,8%) e dell’offerta (-2,2%), sono cresciuti rispetto allo scorso anno (+1,7%).
Secondo immobiliare.it, in Italia l’affitto mensile di un bilocale di 65 metri quadri costa mediamente 560 euro. Si tratta di una media, naturalmente. Nei grandi centri abitati, i prezzi sono superiori: a Milano affittare un monolocale richiede un esborso mensile di 620 euro, mentre a Roma e Firenze il costo scende in entrambi i casi a 550 euro. Per un trilocale occorrono invece 1.200 euro mensili nel capoluogo lombardo e 1.040 in quello toscano e nella Capitale. Nei prossimi mesi, osserva immobiliare.it, il mercato della locazione potrebbe evolversi nuovamente.
La maggiore disponibilità delle banche a concedere nuovi finanziamenti certificata lo scorso anno – secondo l’ABI, nel 2015 le nuove erogazioni di mutui per l’acquisto di immobili da parte delle famiglie sono cresciute del 97,1% su base annua – non dovrebbe esaurirsi a breve e a beneficiarne potrebbe essere proprio il mercato immobiliare.
Secondo le previsioni dell’Osservatorio Tecnocasa, “complice il desiderio di acquistare casa grazie alla fiducia ritrovata e ad un accesso al credito decisamente migliorato negli ultimi mesi”, nel 2016 le compravendite dovrebbero essere comprese tra le 460 e 470 mila unità, dunque in crescita rispetto all’anno precedente.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, principe di Svezia e sua moglie sono positivi

Il principe di Svezia, Carlo Filippo (41 anni) e sua moglie, sono risultati positivi al coronavirus. I contagi in Svezia continuano a salire e tra…

26 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Ue: «Decisione su sci è di competenza nazionale»

«La decisione sull’attività sciistica è di competenza nazionale, non europea. Occorre prudenza nel revocare le misure anti-Covid perché questo può provocare la recrudescenza del virus».…

26 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, oltre 60milioni di casi nel mondo

Sono 60.392.439 i casi di coronavirus accertati a livello globale dall’inizio della pandemia, con 1.421.308  decessi e 38.704.717 guariti. Lo ha reso noto la John…

26 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, negli Usa oltre 2400 morti nelle ultime 24 ore

Sono oltre 2400 le morti causate negli Usa nelle ultime 24 dal Covid. Si tratta del bilancio peggiore degli ultimi sei mesi. Il Paese ha…

26 Nov 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia