Confindustria: il Mezzogiorno torna a crescere | T-Mag | il magazine di Tecnè

Confindustria: il Mezzogiorno torna a crescere

Stando al Check up Mezzogiorno di Confindustria e Centro studi Srm il Sud riparte con vitalità imprese e export recordo. “C’è un potenziale di crescita enorme – si legge nella nota – ma restano elementi di incertezza ed è ora cruciale investire. Per la prima volta dal 2008 nel secondo trimestre 2016 è cresciuto il numero delle imprese, oltre 10mila in più, +0,6%: una grande vitalità imprenditoriale spinta da giovani (con 220mila imprese giovanili) e start up innovative (+39,2% in un anno). Mentre non si ferma la crescita del turismo. La fotografia del Mezzogiorno all’inizio del 2016 è dunque quella di una area che torna lentamente alla crescita, in cui i segnali positivi, peraltro ancora insufficienti a colmare in tempi brevi i divari apertisi con la crisi, si affiancano ad elementi di incertezza più o meno significativi”. Il terreno perduto tra il 2007 ed il 2014 “è davvero molto ampio”.

 

Scrivi una replica

News

M.O., Tajani: «Italia vuole riconoscere lo Stato palestinese»

L’Italia «vuole riconoscere lo Stato di palestinese e al premier dell’autorità palestinese, venuto in visita nel nostro Paese sabato come prima tappa della sua missione…

30 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

«In Italia circa un giovane tra i 15 e i 16 anni su dieci vive in condizione di povertà»

In Italia circa un giovane tra i 15 e i 16 anni su dieci vive in condizione di povertà. Si tratta di 100mila, tra ragazzi…

30 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mercato del lavoro, nell’Eurozona tasso di disoccupazione al 6,4%

Ad aprile, il tasso di disoccupazione destagionalizzato dell’area euro si è attestato al 6,4%, in calo rispetto al 6,5% di marzo 2024. Nell’Ue, invece, l’indicatore è rimasto stabile…

30 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nel 2021 l’Ue è stata la terza economia mondiale, dopo Cina e USA

Secondo quanto emerso dal Programma di confronto internazionale (ICP) nel 2021, il Prodotto Interno Lordo dell’UE rappresentava il 15,2% del PIL mondiale se espresso in standard di potere d’acquisto (SPA). La più…

30 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia