Iraq, Unhcr: “Oltre 100mila persone sono fuggite dal nord del Paese” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Iraq, Unhcr: “Oltre 100mila persone sono fuggite dal nord del Paese”

Negli ultimi quattro mesi del 2016, mentre l’esercito iracheno prepara l’offensiva per strappare al gruppo terrorista dello Stato islamico la città di Mosul, oltre 100mila civili hanno abbandonato le loro case nel nord dell’Iraq. Lo rende noto l’UNHCR, l’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati, sottolineando che gran parte dei rifugiati proviene dalle aree vicine alla città di Mosul, conquistata dal gruppo jihadista nel 2014. Ad oggi, secondo le stime dell’UNCHR, sono già 3,4 milioni i profughi interni in Iraq, mentre altri 220mila sono rifugiati all’estero.

 

Scrivi una replica

News

Putin: «Escalation dei paesi occidentali potrebbe avere conseguenze»

«La costante escalation della situazione in Ucraina da parte dei paesi occidentali potrebbe avere conseguenze, basti ricordare la parità nucleare tra Russia e Usa». A…

28 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, prosegue il tour europeo di Zelensky

Prosegue il tour europeo del presidente ucraino, Volodymyr Zelensky. Dopo essere stato in Spagna ieri e avere incassato da Madrid la promessa di ingenti aiuti,…

28 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Sondaggio BCE: consumatori vedono inflazione al 2,9% nei dodici mesi

L’ultimo sondaggio della BCE sulle aspettative di inflazione dei consumatori europei, ad aprile stime mediane per i prossimi dodici mesi sono scese al 2,9% dal…

28 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Rottamazione quater, si potrà saldare la rata fino al 5 giugno

Si avvicina la scadenza del pagamento della rata di maggio della definizione agevolata, la cosiddetta rottamazione quater, fissata per la fine del mese. Ma per…

28 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia