Conti pubblici, nel secondo trimestre rapporto debito-Pil dell’Ue in calo | T-Mag | il magazine di Tecnè

Conti pubblici, nel secondo trimestre rapporto debito-Pil dell’Ue in calo

Nel secondo trimestre 2016, il rapporto debito-Pil dell’Eurozona è diminuito leggermente, passando dal 91,3% del primo trimestre all’attuale 91,2%. Lo rende noto l’Eurostat, l’Ufficio statistico dell’Unione europea, attraverso la diffusione di un comunicato stampa. Nell’Unione europea a 28, il rapporto scende all’84,3% dall’84,5% dei primi tre mesi dell’anno. Rispetto al secondo trimestre 2015, il rapporto tra debiti e il PIL dell’Eurozona è diminuito dello 0,9%, mentre quello dell’UE è calato del 3,2%.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Giappone pronto ad estendere lo stato d’emergenza

Il governo giapponese è pronto ad estendere lo stato di emergenza se non si vedrà a breve una stabile diminuzione delle infezioni di coronavirus a…

27 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Mosca torna ad una vita normale

Mosca torna a vivere la normalità. Infatti, il sindaco Serghei Sobyanin, ha rimosso le ultime restrizioni imposte e ha spalancato di fatti le porte a…

27 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, negli Stati Uniti 142mila nuovi casi e 4mila decessi

Nelle ultime 24 ore negli Stati Uniti si sono registrati oltre 142mila casi di coronavirus e 4mila decessi.…

27 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, oltre 100milioni di casi nel mondo

I contagi da coronavirus da inizio pandemia hanno superato quota 100milioni. Purtroppo si contano anche 2.149.818 morti.…

27 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia