Germania, le autorità tedesche: “L’attacco al Borussia Dortmund è terrorismo” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Germania, le autorità tedesche: “L’attacco al Borussia Dortmund è terrorismo”

Le autorità tedesche sostengono che l’attacco dinamitardo contro il pullman del Borussia Dortmund ha una “motivazione terroristica”. Lo ha reso noto la portavoce della procura federale tedesca, Frauke Koehler. Al momento, è stata arrestata una sola persona, sospettata di essere coinvolta nella vicenda. La polizia ha trovato una rivendicazione che collegherebbe l’attentato agli ambienti islamisti: nel testo si fa riferimento all’intervento tedesco in Siria, al fianco degli Stati Uniti, contro il gruppo terrorista Stato islamico.

 

Scrivi una replica

News

Nato: Consiglio Atlantico convocato a Bruxelles il 14 e 15 febbraio

Il Consiglio Atlantico è stato convocato a Bruxelles per il 14 e 15 febbraio prossimi per discutere della situazione in Ucraina. Ad annunciarlo è stata…

26 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti: Meta reintegra Trump su Facebook e Instagram

Dopo la svolta di Twitter, anche Meta ha deciso di reintegrare Donald Trump su Facebook e Instagram. Per due anni gli account dell’ex presidente degli…

26 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

«Nel 2022, 122 omicidi su 310 avvenuti in Italia hanno avuto come vittima una donna»

Nel 2022 la metà degli omicidi «sono avvenuti nell’ambito dei rapporti familiari e affettivi e una parte molto consistente, 122 su 310, vede come vittima…

26 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Zelensky: «Ringraziamo i nostri alleati, ora serve essere rapidi per la fornitura dei nuovi carri armati»

«Ringrazio tutti i nostri alleati per la loro disponibilità a fornirci carri armati moderni e tanto necessari. La chiave ora è la velocità. La velocità di addestramento…

26 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia