Editoria, il gruppo L’Espresso e Itedi si fondono: nasce GEDI | T-Mag | il magazine di Tecnè

Editoria, il gruppo L’Espresso e Itedi si fondono: nasce GEDI

Giovedì 27 aprile 2017, l’assemblea degli azionisti del Gruppo L’Espresso ha approvato l’aumento di capitale che consente la fusione con Itedi, l’Italiana editrice SpA, proprietaria de La Stampa e del Il Secolo XIX.
Nella nota stampa diffusa dal gruppo editoriale L’Espresso si legge che “l’assemblea straordinaria, ritenendo opportuno esplicitare in modo distintivo la portata dell’operazione di integrazione con ITEDI, ha deliberato di modificare la denominazione della società in ‘GEDI Gruppo Editoriale SpA'”. “L’Assemblea – si legge ancora nella nota -, in esecuzione degli accordi intervenuti, aventi ad oggetto l’integrazione delle attività di ITEDI con quelle di Gruppo Espresso, ha deliberato l’aumento del numero dei componenti del Consiglio di amministrazione da 11 a 14, nominando consiglieri John Philip Elkann, Carlo Perrone e Elena Ciallie, con decorrenza dalla data di esecuzione dell’aumento di capitale”.

 

Scrivi una replica

News

La Commissione europea apre procedura d’infrazione su deficit per Italia, Francia e altri cinque paesi

La Commissione europea ha aperto una procedura per deficit eccessivo per Italia, Francia, Belgio, Ungheria, Malta, Polonia e Slovacchia. «Dopo i passaggi previsti, verranno proposte…

19 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mattarella: «Evitare fratture su nomine vertici UE»

«La composizione dei vertici europei deve evitare fratture», dato che l’Europa ha davanti a sé «sfide da affrontare velocemente». A sostenerlo il presidente della Repubblica,…

19 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mattarella: «Rispetto del voto, ma UE ha valori irrinunciabili»

«La coscienza democratica impone di rispettare sempre il voto degli elettori. Ma è importante ricordare che vi è un carattere irrinunciabile dell’UE nato da un…

19 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Maturità 2024, al via la prima prova in tutta Italia

Sono iniziati questa mattina, mercoledì 19 giugno, alle 8,30, gli esami di Maturità 2024. La prima prova prevede la scrittura di un tema su sette…

19 Giu 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia