Roma, Raggi: “Ho chiesto il giudizio immediato perché sono innocente” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Roma, Raggi: “Ho chiesto il giudizio immediato perché sono innocente”

“Volevo informarvi che ho chiesto al Tribunale di Roma il giudizio immediato nel procedimento aperto nei miei confronti dalla procura capitolina. Desidero che sia accertata quanto prima la verità giuridica dei fatti”. Lo ha scritto su Facebook la sindaca di Roma, Virginia Raggi. “Sono certa della mia innocenza e non voglio sottrarmi ad alcun giudizio. Ho piena fiducia nella giustizia e credo fermamente che la trasparenza sia uno dei valori più importanti della nostra amministrazione”, ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Navalny: «Nonno-Putin ha paura»

«Ho visto che molte volte si sono fatti beffe del sistema giudiziario ma presumo che il nonno che se ne sta nel bunker (Vladimir Putin,…

18 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Portavoce Navalny: «Mosca non lo fa parlare con l’avvocato»

«L’avvocato di Alexey, Olga Mikhailova, è stata davanti al dipartimento di polizia di Khimki per un’ora, ha presentato alla polizia il suo mandato e le…

18 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue: «Rilascio immediato di Navalny»

La Germania ha chiesto il rilascio immediato dell’oppositore russo, Alexey Navalny, con il ministro degli esteri tedesco che ha definito incomprensibile l’arresto. Anche il presidente…

18 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, focolaio a St. Moritz: due hotel in quarantena

Dodici casi di variante Covid sono stati registrati a Sant Moritz, dove due hotel sono stati messi in quarantena.…

18 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia