Camere, Di Maio: “Da M5S seme contro Casta” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Camere, Di Maio: “Da M5S seme contro Casta”

“Concluse le votazioni dei componenti degli uffici di Presidenza delle Camere tutti gli eletti del M5S hanno mantenuto la parola e hanno rinunciato completamente al doppio stipendio che spetterebbe a chi assume queste cariche”. Ha dichiarato il leader del M5S Luigi Di Maio, sottolineando che “si tratta grosso modo di un paio di milioni di euro fatti risparmiare allo Stato. Un piccolo gesto, ma un grande significato. Serve a dimostrare che il Parlamento non è più il simbolo della Casta”.Di Maio parla di “seme di normalità” che “sta già dando i suoi frutti” citando annunci simili di Mara Carfagna ed Ettore Rosato. “Se alle parole seguiranno i gesti concreti come noi abbiamo già fatto, si tratta di un segnale importante perchè sta passando l’idea di un nuovo modo di fare politica. Vorrei estendere a tutti gli altri componenti degli uffici di Presidenza di Camera e Senato l’invito a fare altrettanto. Spogliatevi dei privilegi! Rinunciate al doppio stipendio!”, ha concluso il leader politico.

 

Scrivi una replica

News

Corea del Nord, Kim Jong-un: «Sconfitto il Covid-19»

Una «eclatante vittoria» contro il Covid-19. L’ha annunciata il dittatore della Corea del Nord, Kim Jong-un, dopo circa due settimane di zero casi registrati ufficialmente…

11 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky: «La guerra finirà con la liberazione della Crimea»

«Questa guerra russa contro l’Ucraina, contro tutta l’Europa libera, è iniziata con la Crimea e deve finire con la Crimea, con la sua liberazione». Così…

11 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

«In Europa nel 45% del territorio la siccità è al livello di attenzione»

In diversi Paesi europei le alte temperature perdureranno nelle prossime settimane, causando un aggravamento della siccità. Lo riferisce l’Osservatorio dell’Unione europea per la siccità, stimando…

11 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vaiolo delle scimmie: dal 1° gennaio oltre 27 mila casi a livello globale

Dal 1° gennaio al 7 agosto 2022, sono stati confermati oltre 27 mila casi (27.814) di vaiolo delle scimmie, sparsi in 89 Paesi. Contenuti invece…

11 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia