I consumi dei minori, quanto “spendono”? | T-Mag | il magazine di Tecnè

I consumi dei minori, quanto “spendono”?

Secondo una ricerca Doxa la spesa delle famiglie italiane per i figli fino ai 13 anni raggiunge i 3,3 miliardi di euro
di Redazione

Come testimoniato dai dati Istat la spesa delle famiglie continua ad aumentare e a crescere è anche la spesa che esse dedicano alla cura dei figli. Infatti nonostante l’Italia registri al 2017 un minimo storico, i consumi che gli italiani dedicano agli under 14 registrano degli incrementi, stando ad una ricerca Doxa: la spesa loro destinata ammonterebbe a 3,3 miliardi di euro, che equivale ad un aumento dell’1,3% rispetto al 2016, precedente anno di rilevazione. In numeri assoluti, l’indagine Doxa, condotta in occasione della quarta edizione del Kids Marketing Day fa riferimento ad una platea di 6,2 milioni di “piccoli consumatori” che rispetto al 2016, hanno fatto innalzare soprattutto le vendite del segmento dei libri, del 7,9%, a dispetto di un continuo calo del numero di lettori in Italia.

Trattandosi di consumi per i bambini, la prima voce della spesa è rappresentata dal comparto dei giocattoli, che costituiscono quasi la metà, il 48%, del mercato totale generando un volume complessivo di 1,6 miliardi di euro, in crescita del 4,4% rispetto all’anno precedente. A seguire, in percentuale, la seconda porzione di spesa maggiore è quella relativa a parchi divertimento e acquari, per cui le famiglie spendono complessivamente 430 milioni di euro, registrando un incremento del 7,5% rispetto al 2016. Sono i videogiochi, invece (insieme alla televisione), la minor quota di spesa: entrambi si attestano al 5%, generando uscite per 157 e 171 milioni di euro. Nell’ambito dei videogiochi si registra comunque una crescita del 4%, mentre i pacchetti tv dedicati ai bambini riportano un decremento del 3,7% rispetto al 2016. L’unico settore che riporta un vistoso calo è il cinema, che sebbene rappresenti il 6% della spesa familiare (205 milioni), ha subito rispetto al 2016 una contrazione del 28,8%.

 

Scrivi una replica

News

Ucraina, Von der Leyen: «Se Mosca attacca, pronte sanzioni»

«Noi speriamo che l’attacco all’Ucraina non ci sia, ma se ci sarà noi siamo pronti. Non accettiamo il ritorno alle sfere d’influenza in Europa e…

20 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cremlino: non escluso nuovo colloquio Putin-Biden

Nonostante il portavoce del Cremlino, Dmitri Peskov, abbia in un primo momento criticato le parole di Biden di ieri perché «possono facilitare la destabilizzazione della…

20 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, obbligo vaccinale spinge le prime dosi tra gli over 50

Tra il 12 e il 18 gennaio, sono state somministrate 128.966 prime dosi di vaccino nella fascia d’età over 50, pari al 28,1% in più…

20 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giornalismo: è morto Sergio Lepri, ex direttore dell’Ansa

È morto Sergio Lepri, giornalista e direttore dell’agenzia di stampa Ansa dal 1962 al 1990. Aveva 102 anni. Era nato a Firenze nel 1919 e…

20 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia