Premi Pulitzer: vincono New Yorker, New York Times per il caso Weinstein. Washington Post per l’inchiesta Russiagate | T-Mag | il magazine di Tecnè

Premi Pulitzer: vincono New Yorker, New York Times per il caso Weinstein. Washington Post per l’inchiesta Russiagate

Il New Yorker, il New York Times e il Washington Post hanno vinto il premio Pulitzer nella categoria “servizio pubblico”, grazie allo scoop sul caso Harvey Weinstein. Il New York Times e il Washington Post hanno vinto anche il premio per la “politica interna”, per le inchieste sul Russiagate. La cerimonia si è tenuta alla Columbia University.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Draghi: «Ognuno deve fare la propria parte, ma soprattutto il governo deve fare la sua»

«Ognuno deve fare la propria parte nel contenere la diffusione del virus. Ma soprattutto il governo deve fare la sua». Così il presidente del Consiglio,…

8 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, vaccino AstraZeneca anche per gli over 65

Il vaccino AstraZeneca potrà essere somministrato anche alle persone con più di 65 anni. A renderlo noto è il ministero della Salute con una circolare…

8 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, in Nuova Zelanda vaccino Pzifer per tutta la popolazione

La premier della Nuova Zelanda, Jacinda Ardern, ha reso noto di aver acquistato dosi di vaccino Pzifer per tutta la popolazione.…

8 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, oltre il 40% dei residenti di Mosca ha gli anticorpi

Il sindaco di Mosca, Anastasia Rakova, ha reso noto che oltre il 40% dei cittadini della Capitale russa ha gli anticorpi contro il coronavirus.…

8 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia