Russia, Medvedev: «Considereremo nuove sanzioni Usa una guerra commerciale» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Russia, Medvedev: «Considereremo nuove sanzioni Usa una guerra commerciale»

Il governo russo considererà nuove sanzioni imposte dagli Stati Uniti alla stregue di «una dichiarazione di guerra economica». Lo ha detto il primo ministro russo, Dmitri Medvedev, due giorni dopo l’annuncio degli USA di nuove sanzioni contro la Russia per il caso Skripal, l’ex spia russa vittima di un tentato avvelenamento nel marzo scorso, nel Regno Unito. «Non vorrei commentare le discussioni su prossime sanzioni, ma posso dire una cosa: se seguiranno bandi su operazioni bancarie o sull’uso di una o un’altra moneta, sarà possibile parlare chiaramente di una dichiarazione di guerra economica», ha detto Medvedev.

 

Scrivi una replica

News

Record mondiale per la nave rompighiaccio italiana “Laura Bassi”: raggiunto il punto più a Sud di sempre

La nave rompighiaccio italiana “Laura Bassi” dall’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS ha toccato il punto più a Sud nel Mare…

31 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

«Solo lo 0,4% degli italiani maggiorenni ha compilato il testamento biologico»

Lo 0,4% degli italiani maggiorenni ha compilato il cosiddetto testamento biologico – ufficialmente: Dat, Disposizioni anticipate di trattamento –, che permette di decidere anticipatamente quali…

31 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Kuleba: «In prima fase di contributi 120-140 carri armati»

«La coalizione dei carri armati ora ha 12 membri. Posso notare che nella prima ondata di contributi, le forze armate ucraine riceveranno tra i 120…

31 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Lula incontra Scholz: Chiuderemo accordo UE-Mercosur nel semestre

«Ci siederemo al tavolo delle trattative» con l’atteggiamento «più aperto possibile» per poter «chiudere l’accordo nel semestre». Così il presidente brasiliano, Luiz Inácio Lula da…

31 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia