Ocse: «La ripresa dell’Italia perde slancio, il debito non calerà» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ocse: «La ripresa dell’Italia perde slancio, il debito non calerà»

«In Italia la crescita del Pil dovrebbe essere dello 0,9% nel 2019 e restare invariata nel 2020. Considerata la bassa crescita, il rialzo dei costi per interessi e un più elevato deficit, il livello del debito cesserà di calare e resterà a circa il 130% del Pil». È quanto emerge nell’Ocse Economic Outlook 2018, presentato a Parigi. Nel documento si sottolinea un debito al 129,9% sia nel 2019 sia nel 2020. «La politica fiscale sarà espansiva nel 2019 ampliando il deficit al 2,5% del Pil e al 2,8% nel 2020. Il debito pubblico, che è sceso gradualmente rispetto al Pil, si stabilizzerà invece a un livello elevato», si legge ancora nella nota.«La riduzione dell’età pensionistica aggraverà le diseguaglianze tra generazioni aumentando il già alto livello di spesa previdenziale e ridurrà la crescita di lungo termine riducendo la popolazione in età lavorativa», conclude così l’Ocse la nota dedicata all’Italia.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, nel mondo contagi oltre i 30 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 30.199.007. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

18 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Usa 2020, Trump: «Se vince Biden, vince la Cina»

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha attaccato nuovamente il candidato democratico alla presidenza statunitense, Joe Biden. Lo ha fatto nel corso di un…

18 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, il governo britannico non esclude un nuovo lockdown

Il ministro della Salute britannico, Matt Hancock, non ha escluso un nuovo lockdown in Inghilterra, definendolo «l’ultima linea di difesa». Intervenendo nel corso di un…

18 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Usa 2020, Biden: «Non ho mai visto un’amministrazione così irresponsabile»

«Non ho mai visto un’amministrazione così irresponsabile». Lo ha detto il candidato del Partito democratico alla presidenza degli Stati Uniti, Joe Biden, intervenendo durante un…

18 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia