Tria: «L’Italia non mette a rischio nessuno» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Tria: «L’Italia non mette a rischio nessuno»

«Non crediamo di mettere a rischio nessuno, al di là delle regole europee che bisogna rispettare o cercare di rispettare, stiamo facendo un deficit del 2,4 che per gli standard internazionali è normalissimo». Così il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, riferendosi all’allarme della Fed. «Nella storia degli ultimi 10 anni l’Italia solo quest’anno fa un deficit più basso. Se andate a vedere il curriculum di deficit di Francia e molti altri paesi, siamo ben oltre in generale in una manovra di politica economica un 2,4 per centro può essere considerato opportuno, non lo è perché il fiscal compact ha delle regole particolari».

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, il premier Modi riceve il primo vaccino Made in India

Il Guardian ha reso noto che il premier indiano Narendra Modi ha ricevuto il primo vaccino contro il coronavirus prodotto in India.…

1 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Birmania, 18 manifestanti hanno perso la vita

Sono almeno 18 le persone che hanno perso la vita nel weekend durante le proteste in diverse città contro il golpe in Birmania. La polizia…

1 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio:Wti a 62,5 dollari al barile e Brent a 65,6 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 62,5 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 65,6 dollari…

1 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 101 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 101 punti.…

1 Mar 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia