Walter Ricciardi si è dimesso da presidente dell’Istituto superiore di Sanità | T-Mag | il magazine di Tecnè

Walter Ricciardi si è dimesso da presidente dell’Istituto superiore di Sanità

Walter Ricciardi, 59 anni, si è dimesso da presidente dell’Istituto superiore di Sanità. Nominato circa quattro anni e mezzo fa dall’allora ministra della Sanità, Beatrice Lorenzin, Ricciardi non ricoprirà più l’incarico a partire dal 1° gennaio 2019. Ora l’Istituto sarà commissariato per l’ordinaria amministrazione, in attesa della scelta del suo prossimo presidente. In una lettera alla ministra della Sanità, Giulia Grillo, Ricciardi ha detto di aver rinunciato agli ultimi sei mesi del suo mandato e di voler tornare a insegnare presso l’Università Cattolica di Roma.

 

Scrivi una replica

News

Ucraina, Di Maio: «L’Italia non pone veti sul sesto pacchetto di sanzioni»

«L’Italia non pone veti» sul prossimo pacchetto sanzionatorio contro la Russia. Così il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, oggi a Bruxelles per il Consiglio…

16 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mosca: «Ingresso di Svezia e Finlandia nella nato sarebbe un grosso errore con conseguenze»

«L’adesione di Svezia e Finlandia alla Nato sarebbe un errore con conseguenze di vasta portata e un cambio radicale dello scenario globale». E’ quanto detto…

16 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mosca: «Nessun preparativo per colloqui Putin-Biden»

Il vice ministro degli Esteri russo, Sergey Ryabkov, ha reso noto che non è in atto nessun preparativo per un eventuale colloquio tra il presidente…

16 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Borrell: «Su embargo petrolio russo non posso garantire accordo»

«Faremo il massimo per sbloccare la situazione, ma non posso garantire che si arrivi ad un accordo perché le posizioni sono abbastanza forti: il mio…

16 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia