Migranti, nel 2019 oltre 7mila persone hanno raggiunto l’Europa via mare | T-Mag | il magazine di Tecnè

Migranti, nel 2019 oltre 7mila persone hanno raggiunto l’Europa via mare

Sono 7.113 i migranti e rifugiati entrati in Europa via mare dall’inizio del 2019 al 10 febbraio, in calo rispetto agli 8.234 arrivi registrati nello stesso periodo dell’anno precedente. Lo rende noto l’OIM, l’Agenzia delle Nazioni Unite per la migrazione. Diminuisce anche il numero di quanti hanno perso la vita in mare: complessivamente 216 persone sono morte sulle tre principali rotte del Mediterraneo dal primo gennaio al 10 febbraio scorso, contro i 403 morti nello stesso periodo del 2018.
In Spagna sono arrivati 4.646, mentre l’Italia ha registrato 215 arrivi, contro i 4.731 nello stesso periodo del 2018.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Filippine di nuovo in lockdown

Le Filippine tornano nel secondo lockdown nazionale. Dopo l’impennata di casi di coronavirus, il presidente Rodrigo Duterte ha deciso di imporre nuove misure: chiusi i…

4 Ago 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Onu: «Scuole chiuse, catastrofe generazionale»

«Si rischia una catastrofe generazionale», lo ha detto il segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres, commentando la chiusura delle scuole in un videomessaggio pubblicato sul suo account Twitter.…

4 Ago 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

TikTok, Cina accusa gli Usa di “intimidazione”

Il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Wang Wenbin ha accusato gli Stati Uniti di totale intimidazione dopo che il presidente Donald Trump ha fatto…

4 Ago 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Trump: «I patrioti indossano la mascherina»

«I patrioti indossano la mascherina». Lo ha scritto il presidente Donald Trump in un’email ai suoi fan, facendo così un deciso passo indietro riguardo la…

4 Ago 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia