Bankitalia: «Acquisti titoli di Stato saliti di 5,2 miliardi» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Bankitalia: «Acquisti titoli di Stato saliti di 5,2 miliardi»

«Ad aprile gli investitori non residenti in Italia (fra cui vi sono anche fondi esteri di clienti italiani ndr) hanno acquistato titoli di portafoglio italiani per 10,9 miliardi di euro». Lo ha reso noto Bankitalia nella bilancia dei pagamenti nel quale si evidenzia che «gli acquisti hanno riguardato azioni e quote di fondi comuni e, soprattutto, strumenti di debito, di cui 5,2 miliardi di titoli pubblici. Le passività per altri investimenti si sono invece ridotte di 21,2 miliardi, riflettendo il calo della raccolta all’estero delle banche italiane. Le attività sull’estero invece sono diminuite di 2,0 miliardi. I residenti hanno venduto titoli di portafoglio esteri per 6,6 miliardi e hanno invece acquisito attività per “altri investimenti (principalmente prestiti e depositi) per 4,1 miliardi».

 

Scrivi una replica

News

Secondo l’UPB il PIL salirà del 5,8% nel 2021

Secondo la Nota di agosto sulla congiuntura economica, pubblicata questa mattina dall’Ufficio Parlamentare di Bilancio, nel corso del 2021 il Prodotto Interno Lordo Italiano crescerà…

3 Ago 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Il Garante della Privacy ha inflitto una sanzione a Deliveroo per l’uso illecito dei dati personali dei rider

Il Garante della Privacy ha inflitto ha Deliveroo Italy una multa di 2,5 milioni di euro per aver trattato in modo illecito i dati personali di…

3 Ago 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Tokyo 2020, l’Italia del basket e della pallavolo escono ai quarti

Non solo giornata di trionfi, ma anche di delusioni, oggi, martedì 3 agosto, a Tokyo 2020. Delusioni che riguardano il basket e la pallavolo. Nel…

3 Ago 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Tokyo 2020: Tita-Banti, medaglia d’oro nella vela

Ancora grandi emozioni alle Olimpiadi di Tokyo. È arrivato infatti il quinto oro per la nostra delegazione, nella vela. Con il sesto posto nella medal…

3 Ago 2021 / 1 Commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia