Huawei prima impresa privata della Cina | T-Mag | il magazine di Tecnè

Huawei prima impresa privata della Cina

Con un fatturato di 721,2 miliardi di yuan (102 miliardi di dollari) nel 2018, Huawei si posiziona in vetta all’ultima classifica delle 500 maggiori imprese private cinesi. È quanto emerge dalla classifica della All-China Federation of Industry and Commerce (ACFIC) al China Top 500 Private Enterprises Summit 2019 tenutosi a Xining, capoluogo della Provincia nordoccidentale cinese di Qinghai. Tra le aziende più importanti ci sono anche HNA Group, Suning, Amer International, Evergrande, JD.com, Country Garden, Hengli Group, Legend Holdings e Gome Holdings. Per essere inserita nella lista, lo scorso anno un’impresa doveva avere un fatturato superiore ai 18,59 miliardi di yuan. Un totale di 20 imprese private cinesi erano anche nella classifica delle 500 maggiori aziende al mondo, con tre società in più rispetto allo scorso anno.

 

Scrivi una replica

News

Colpo di Stato in Sudan, arrestato il primo ministro

Colpo di Stato in Sudan, dove i militari hanno arrestato il primo ministro Abdalla Hamdok, oltre ad alcuni membri civili del consiglio sovrano di transizione…

25 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, casi in aumento anche in Germania

L’aumento dei contagi in Germania – il Robert Koch Institut ha segnalato una crescita dell’incidenza settimanale su 100 mila abitanti passata a 110,1 – sta…

25 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Turchia, record negativo lira dopo espulsione ambasciatori

La lira turca ha toccato un nuovo record negativo dopo l’espulsione ordinata dal presidente Recep Tayyip Erdogan di dieci ambasciatori occidentali nel paese, tra i…

25 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

«A livello globale, 4,5 miliardi di persone sono iscritte ai social network»

Ad ottobre 2021, il numero degli utenti a livello mondiale dei social media ha raggiunto quota 4,5 miliardi. Lo rende noto rapporto Digital 2021 October…

25 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia