L’impatto del coronavirus sul settore aereo e sul turismo | T-Mag | il magazine di Tecnè

L’impatto del coronavirus sul settore aereo e sul turismo

Secondo la IATA – International Air Transport Association – la diminuzione dei passeggeri potrebbe portare ad un crollo dei ricavi fino a 113 miliardi di dollari

di Redazione

Tra i settori più colpiti dall’impatto del coronavirus sull’economia sicuramente c’è quello del trasporto aereo. Sono infatti molti i voli già cancellati dai viaggiatori, mentre molte compagnie aeree hanno soppresso viaggi “da” e “per” molte destinazioni.

In un previsione elaborata dalla IATA (International Air Transport Association), il virus potrebbe comportare una perdita dei ricavi – per effetto della diminuzione dei passeggeri – compresa tra i 63 ed i 113 miliardi di dollari.

Riviste, quindi, molto al rialzo le stime che l’associazione aveva diffuso circa un paio di settimane fa, quando l’ente prevedeva perdite per circa trenta miliardi di dollari. In quello scenario, infatti, l’impatto era legato “solamente” ai mercati associati in qualche modo alla Cina, ma da quel momento il virus si è diffuso, raggiungendo ben 80 Paesi.

Intanto anche Tourism Economist, società di consulenza di Oxford Economics, ha diffuso alcune stime sull’impatto che il coronavirus potrebbe avere sul turismo mondiale. Secondo le previsioni, i viaggi totali potrebbero diminuire dell’1,5%, facendo registrare la prima contrazione dal 2009. Solo nella regione Asia-Pacifico – la più interessata dal coronavirus, per adesso – si potrebbe registrare un -10,5%.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Ocse: «Bisogna agire ora o ci saranno conseguenze tragiche»

«I costi elevati per una risposta da parte delle autorità sanitarie pubbliche sono necessari per evitare conseguenze molto più tragiche e un impatto ancora peggiore…

27 Mar 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Di Maio: «Ci aspettiamo lealtà da Ue»

«Davanti all’emergenza economica ci aspettiamo lealtà da parte dei partner europei. La parola lealtà per noi ha un peso importante. Ci aspettiamo che l’Europa faccia…

27 Mar 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Catalfo: «Più risorse per Cig e partite Iva»

Il ministro del Lavoro, Nunzia Catalfom ha reso noto ai microfoni di Circo Massimo su Radio Capital, che il governo sta studiando un aumento del…

27 Mar 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, in Spagna 5mila morti

Cotinua ad aggravarsi la situazione in Spagna, dove il numero delle vittime da coronavirus è salito a quota 5mila. A renderlo noto è stato El…

27 Mar 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia