Coronavirus, Draghi: “Come una guerra: serve più debito pubblico” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Coronavirus, Draghi: “Come una guerra: serve più debito pubblico”

“La perdita di reddito del settore privato – e ogni debito assunto per riempirla – deve essere assorbita, totalmente o in parte, dai bilanci pubblici”. Lo ha scritto l’ex presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, in un editoriale pubblicato sul quotidiano economico Financial Times. Secondo Draghi, “debiti pubblici più alti diventeranno una caratteristica delle nostre economie e saranno accompagnati dalla cancellazione del debito privato”.

 

Scrivi una replica

News

Regno Unito, Johnson positivo al coronavirus

Il premier britannico, Boris Johnson, è risultato positivo al nuovo coronavirus.…

27 Mar 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Xi: «Usa e Cina dovrebbero unirsi nella lotta alla Pandemia»

«Penso che Cina e Usa dovrebbero unirsi nella lotta contro la Pandemia. Mi auguro che la Casa Bianca prenda azioni reali per migliorare i rapporti…

27 Mar 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Trump: «Ottima conversazione con Xi. Stiamo lavorando insieme»

«Ho appena concluso un’ottima conversazione con il presidente Xi della Cina. Discusso in dettaglio il CoronaVirus che sta devastando gran parte del nostro Pianeta». Lo…

27 Mar 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Turchia mette in quarantena i migranti

Centinaia di migranti e rifugiati che si erano accampati nel confine tra la Turchia e la Grecia, sono stati messi in quarantena dal governo guidato…

27 Mar 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia