Il crollo del mercato dell’auto in Europa | T-Mag | il magazine di Tecnè

Il crollo del mercato dell’auto in Europa

Sono i primi effetti della pandemia che fanno registrare per il settore ingenti perdite: -51,8% le vendite

di Redazione

Gli effetti del coronavirus e della pandemia che ha generato comincia ad avere pesanti effetti sul mercato europeo dell’auto, di fatto crollato nel mese di marzo. In Europa Occidentale (Ue+Efta+Uk) le immatricolazioni sono state 853.077 quando nello stesso periodo del 2019 erano state 1.771.030. Il calo, stando ai dati diffusi dall’Acea, è di 917.953 autovetture, per una diminuzione del 51,8% in termini percentuali. Nel trimestre le auto vendute sono state 3.054.7093, il 26,3% in meno dello stesso periodo dell’anno scorso.

Il gruppo Fca ha immatricolato nei mercati dell’Unione europea, dell’Efta e del Regno Unito 27.326 auto, il 74,4% in meno rispetto a marzo 2019. Nel trimestre il gruppo ha venduto 170.327 vetture, con un calo del 34,5%.

Di «effetto devastante» sul mercato dell’auto in Europa dovuto all’emergenza sanitaria, parla il Centro Studi Promotor, una situazione che aggrava un rallentamento che già si era osservato nei primi due mesi dell’anno, quando però si erano contenute le perdite nel 7,2%. Il risultato peggiore, viene osservato da Promotor, si è registrato in Italia, primo paese a dichiarare l’emergenza (-85,4%). Non molto meglio hanno fatto Francia e Spagna, dove il calo è stato del 72,2% e del 69,3%. Pesante, ma più contenuto, l’impatto sulla Germania (-37,7%) e sul Regno Unito (-44,4%).

Anche se previsto, il crollo delle immatricolazioni è un vero shock per il mercato, afferma Promotor. «Facile prevedere che fino a quando non verranno allentate le misure di protezione contro il coronavirus, i dati possono soltanto peggiorare rispetto al devastante risultato di marzo».

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, quarantena e tampone obbligatori per chi viene in Italia dal Regno Unito

Quarantena obbligatoria di 5 giorni con obbligo di tampone per chi arriva in Italia dal Regno Unito. Lo prevede un’ordinanza firmata dal ministro della Salute,…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spagna, dal 26 giugno via obbligo mascherine all’aperto

Anche la Spagna, come la Francia alcuni giorni fa, ha annunciato che a breve toglierà l’obbligo di mascherina all’aperto. A riferirlo il premier Pedro Sanchez,…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, Trump: «Deciderò se ricandidarmi dopo elezioni midterm»

L’ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, è tornato a parlare non escludendo una sua ricandidatura nel 2024, ipotesi di cui si discute da tempo.…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Novara, sindacalista muore investito da un camion durante una manifestazione

Adil Belakhdim, 37 anni, coordinatore interregionale dei SiCobas, è morto questa mattina investito da un camion. L’episodio è avvenuto davanti ai cancelli della Lidl di…

18 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia