Coronavirus, l’Ocse ha migliorato le stime di crescita del Pil globale per il 2020 | T-Mag | il magazine di Tecnè

Coronavirus, l’Ocse ha migliorato le stime di crescita del Pil globale per il 2020

Nel 2020, il Prodotto interno lordo mondiale subirà una contrazione del 4,5%. Lo ha previsto l’OCSE, l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo economico, migliorando la stima diffusa a giugno (-6%). Attraverso il suo Interim Economic Outlook, l’OCSE ha reso noto anche le previsioni per l’anno successivo, sostenendo che nel 2021 il PIL globale tornerà a crescere del 5%, 0,2 punti percentuali in meno rispetto al +5,2% di giugno.

 

Scrivi una replica

News

Francia, attacco presso l’ex sede di Charlie Hebdo: quattro persone ferite

Un attacco a Parigi nella tarda mattinata di oggi, nei pressi dell’ex sede di Charlie Hebdo, che nel gennaio 2015 fu teatro della strage compiuta…

25 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fratelli d’Italia, Raffaele Fitto positivo al coronavirus

Il candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Puglia ha annunciato su Facebook di essere risultato positivo al tampone per il coronavirus. Positiva anche la…

25 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «A settembre migliora il clima di fiducia di consumatori e imprese»

«A settembre 2020 migliorano sia il clima di fiducia dei consumatori (da 101,0 a 103,4) sia quello delle imprese (l’indice composito sale da 81,4 a…

25 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, nel mondo i contagi registrati hanno raggiunto i 32,2 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 32.255.574 A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

25 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia