Mercato del lavoro, giovani in affanno (soprattutto in Italia) | T-Mag | il magazine di Tecnè

Mercato del lavoro, giovani in affanno (soprattutto in Italia)

Il nostro «è uno dei pochi paesi Ocse in cui il tasso di disoccupazione giovanile è rimasto vicino al suo livello massimo per tutta la primavera del 2021»

di Redazione

Non è passato certo inosservato il recente “allarme” dell’Ocse sulla disoccupazione giovanile. Che in Italia «è salito ulteriormente da un livello già molto alto di 28,7%, raggiungendo il 33,8% nel gennaio 2021». Soprattutto, l’Italia «è uno dei pochi paesi Ocse in cui il tasso di disoccupazione giovanile è rimasto vicino al suo livello massimo per tutta la primavera del 2021».

Nel confronto, a livello Ocse, il tasso di disoccupazione giovanile è aumentato dall’11,4% fino ad un picco del 19%, raggiunto già ad aprile 2020, per poi scendere al 15% ad aprile 2021. Ad ogni modo, già a marzo 2021, in Italia si era osservato il livello più elevato nell’area Ocse dopo quello della Spagna, dove il tasso di giovani in cerca di occupazione risultava pari al 37,7%.    

In generale, un po’ tutte le classi di età hanno messo in luce segnali di sofferenza durante l’anno dell’emergenza sanitaria e della conseguente crisi economica. Una lieve inversione di tendenza si è rilevata però a maggio, quando l’Istat ha registrato il tasso di disoccupazione in calo al 10,5% (-0,1 punti) e tra i giovani al 31,7% (-1,1 punti).

A livello globale sono 114 milioni i posti di lavori andati in fumo a causa della pandemia. E fin qui solo pochi paesi hanno recuperato, o sono prossimi a farlo, i livelli occupazionali precedenti l’emergenza. Tra questi la Nuova Zelanda, l’Australia, il Giappone, la Polonia, la Germania, la Grecia e la Corea del Sud. In Italia il tasso di occupazione ritornerà sui valori pre-crisi legata nella seconda metà del 2022, prima della media Ocse e in linea con la Francia.

 

Scrivi una replica

News

Regionali Sicilia, Renato Schifani ha vinto le elezioni

Il candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Sicilia, Renato Schifani, ha vinto le elezioni. Con 133 sezioni scrutinate su 5.294 – le operazioni di…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, Putin ha concesso la cittadinanza russa ad Edward Snowden

Il leader del Cremlino, Vladimir Putin, ha concesso la cittadinanza russa ad Edward Snowden, un ex collaboratore della National Security Agency statunitense, rifugiatosi in Russia…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bruxelles: «La Commissione lavora con i governi eletti dal voto nelle urne negli stati Ue»

«La Commissione lavora con i governi eletti dal voto nelle urne negli stati Ue». Così il portavoce della Commissione europea, Eric Mamer. «Speriamo di avere…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Mosca: «Errori negli sforzi di mobilitazione»

Proteste e manifestazioni – ancora nelle ultime ore nella regione russa del Daghestan –, addirittura fughe. Le immagini dei giorni scorsi provenienti dalla Russia dopo…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia