Nuova alleanza Stati Uniti-Regno Unito-Australia in chiave anti-Cina | T-Mag | il magazine di Tecnè

Nuova alleanza Stati Uniti-Regno Unito-Australia in chiave anti-Cina

Accordo tra Stati Uniti, Regno Unito e Australia. Quello annunciato dai leader dei tre paesi, Joe Biden, Boris Johnson e Scott Morrison è a tutti gli effetti un accordo di sicurezza per la zona indo-pacifica (l’alleanza si chiamerà Aukus), che comprende misure legate a difesa, condivisione di informazioni e tecnologia, cybersicurezza e intelligenza artificiale, secondo molti in risposta alla minaccia cinese. Il nuovo partenariato di sicurezza consentirà all’Australia di dotarsi di sottomarini a propulsione nucleare, una circostanza che però non piace a Nuova Zelanda e Francia. La prima ha già fatto sapere che non revocherà il divieto – decennale – alle navi a propulsione nucleare che entrano nelle sue acque, mentre la seconda non ha nascosto la propria irritazione per la decisione australiana di provvedere da sé alla costruzione di sottomarini di questo tipo, facendo saltare un accordo da 90 miliardi di dollari australiani con la Francia per la fornitura. «La scelta americana, che porta a rimuovere un alleato e un partner europeo come la Francia da una partnership di lunga data con l’Australia, mentre ci troviamo di fronte a sfide senza precedenti nella regione indo-pacifica, segna una mancanza di coerenza di cui la Francia non può che rammaricarsi», il commento del ministero degli Esteri francese. «La Francia resta un partner chiave e non c’è alcuna divisione ragionevole che separa gli interessi dei partner atlantici e pacifici», ha tuttavia assicurato Biden. Contraria all’accordo la Cina, che l’ha definito «estremamente irresponsabile».

 

Scrivi una replica

News

Mattarella: «Insieme supereremo la sfida che l’aggressione russa ha portato alla sicurezza globale»

«Insieme a tutti i nostri partner, in uno spirito di autentica solidarietà europea, sapremo superare anche le sfide che l’aggressione russa all’Ucraina ha portato alla…

1 Feb 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nato, Erdogan ribadisce il “no” alla Svezia dopo rogo Corano

«La Turchia non potrà mai sostenere l’ingresso della Svezia nella Nato fino a quando Stoccolma permette che il Corano, libro sacro all’Islam, possa essere bruciato».…

1 Feb 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Usa, Nikki Haley annuncerà candidatura alla Casa Bianca il 15 febbraio

Nikki Haley dovrebbe annunciare il 15 febbraio, a Charleston, la sua candidatura alla Casa Bianca in vista delle presidenziali 2024. A riportarlo il Post and…

1 Feb 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Social network, i fondatori di Instagram lanciano Artifact

Kevin Systrom e Mark Krieger, che avevano fondato Instagram, hanno lanciato Artifact, una nuova applicazione che, spiega il sito The Verge, dovrebbe essere un mix…

1 Feb 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia