Inail: “180mila contagi sul posto di lavoro da inizio pandemia” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Inail: “180mila contagi sul posto di lavoro da inizio pandemia”

L’Inail ha segnalato quasi 180mila i casi di contagio sul posto del lavoro dall’inizio della pandemia al 31 agosto, pari a meno di un quinto del totale delle denunce di infortunio pervenute da gennaio 2020 e al 4,0% del totale dei contagiati nazionali comunicati dall’Istituto superiore di sanità (Iss) alla stessa data. È quanto si legge nel 19esimo report curato dalla Consulenza statistico attuariale dell’Inail secondo cui “i casi di contagio denunciati da gennaio ad agosto di quest’anno, benché non consolidati, sono in calo del 40% rispetto ai primi otto mesi dell’anno scorso”. Le morti sul lavoro da Covid-19 denunciate all’Inail dall’inizio della pandemia sono 747, circa un terzo del totale dei decessi denunciati all’Inail da gennaio 2020, con una incidenza dello 0,6% rispetto al complesso dei deceduti nazionali comunicati dall’Iss alla stessa data.

 

Scrivi una replica

News

Mattarella: «Atti di violenza ostacolano la ripresa del Paese»

«Sorprende e addolora che proprio adesso, non quando si temeva il crollo del paese, adesso che vediamo una ripresa incoraggiante, economicamente, socialmente, culturalmente, proprio ora esplodono…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: a livello globale, i contagi hanno superato i 240,7 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 240.786.306. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: domenica scaricati 437mila Green Pass

Certificato verde è (ormai) diventato obbligatorio per i lavoratori sul posto di lavoro, nonostante qualche protesta (oltre 150mila certificati in più rispetto a domenica scorsa).…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cina: testato veicolo spaziale, non missile ipersonico

La Cina ha reso noto che quello dapprima ritenuto un missile ipersonico testato era in realtà un veicolo spaziale. A chiarirlo il portavoce del ministero…

18 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia