Emergenza sanitaria: incidenza in netto aumento | T-Mag | il magazine di Tecnè

Emergenza sanitaria: incidenza in netto aumento

Lo rende noto il monitoraggio dell’Istituto superiore di Sanità, specificando che nell’ultima settimana i nuovi casi sono stati 241 ogni 100 mila abitanti

di Redazione

Nell’ultima settimana l’incidenza è schizzata a 241 casi ogni 100 mila abitanti – contro i 176 per 100 mila (03/12/2021–09/12/2021) –, a testimonianza di una nuova ondata di contagi. Lo rende noto l’Istituto superiore di Sanità, diffondendo i principali dati del monitoraggio della Cabina di Regia.

La situazione epidemiologica è in evidente peggioramento e tutto ciò si riflette anche sul sistema ospedaliero: il tasso di occupazione in terapia intensiva è al 9,6% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 16 dicembre) vs l’8,5% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 9 dicembre). Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale sale al 12,1% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 16 dicembre) vs il 10,6% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 09 dicembre).

«In forte aumento» il numero di nuovi casi non associati a catene di trasmissione – questa settimana sono stati 42.675 contro i 37.278 della precedente – mentre la percentuale dei casi rilevati attraverso l’attività di tracciamento dei contatti è in diminuzione: 31% vs 34% la scorsa settimana.

In crescita anche la percentuale dei casi rilevati attraverso la comparsa dei sintomi (43% vs 40%), rimane «stabile» la percentuale di casi diagnosticati attraverso attività di screening (26% vs 26%).

 

Scrivi una replica

News

Eurozona, peggiorano le aspettative di inflazione. Il sondaggio della BCE

Secondo l’ultimo sondaggio condotto dalla Banca Centrale Europea (Risultati dell’indagine della BCE sulle aspettative dei consumatori) su un campione di 19 mila adulti di undici…

23 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, confermata la recessione a fine 2023

L’istituto federale di statistica Destatis ha confermato la recessione dell’economia tedesca alla fine del 2023. Nel IV trimestre, infatti, il Prodotto Interno Lordo della Germania…

23 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Eurozona, Lagarde: «Le politiche monetarie della Bce sono dipendenti solo dai dati»

«La BCE è indipendente e determinata a continuare a essere indipendente e dipendente dai dati nella valutazione che facciamo e nella politica di decisione che…

23 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ex Ilva, Meloni: «Il governo non intende nazionalizzarla»

L’intento del governo non è «statalizzare l’Ilva, credo che ci sia margine per trovare investitori che abbiano interesse a far viaggiare la società. Vorrei fare…

23 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia