Cinema, è morta Monica Vitti: l’attrice aveva 90 anni | T-Mag | il magazine di Tecnè

Cinema, è morta Monica Vitti: l’attrice aveva 90 anni

È morta Monica Vitti. Tra le attrici italiane più famose di sempre, aveva 90 anni. Era malata da tempo. La sua ultima apparizione in pubblico risale al marzo del 2003, quando partecipò alla prima teatrale dello spettacolo “Notre-Dame de Paris” di Riccardo Cocciante. Da allora si hanno avuto poche notizie sul suo conto. Nata a Roma, con il nome di Maria Luisa Ceciarelli, debuttò a soli 14 anni, recitando in “La Nemica”, un film di Dario Niccodemi. “L’avventura”, “La notte”, “L’eclissi”, “Deserto rosso”, tutti diretti da Michelangelo Antonioni, e “La ragazza con la pistola” sono alcuni dei suoi film più importanti. Attrice estremamente versatile – poteva recitare sia in film comici che in quelli drammatici –, vinse diversi premi, tra cui tre Nastri d’argento, cinque David di Donatello e un Leone d’oro alla carriera. Nel corso della sua carriera, lavorò al fianco di molti importanti artisti, tra cui Vittorio Gassman, Nino Manfredi, Alberto Sordi, Ugo Tognazzi.

 

Scrivi una replica

News

Erdogan contrario all’ingresso nella Nato di Finlandia e Svezia

«L’adesione di Finlandia e Svezia alla Nato sarebbe un “errore” come quello dell’ingresso della Grecia nell’Alleanza Atlantica». Lo ha affermato il presidente turco Recep Tayyip…

13 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Kiev: «Entrati in una lunga fase di guerra»

«L’Ucraina ha costretto la Russia a ridurre i suoi obiettivi a un livello operativo e tattico e sta entrando in una “lunga” fase di guerra.Per…

13 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mosca: «Nessun progresso su documento tra Putin e Zelensky»

«Non c’è alcun progresso nella stesura di un possibile documento che Putin e Zelensky possano firmare. La Russia non è contraria ad un incontro tra i…

13 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Michel: «Minaccia nucleare da parte della Russia riguarda il mondo intero»

«La Russia sta attaccando la nazione sovrana dell’Ucraina facendo riferimenti vergognosi e inaccettabili all’uso delle armi nucleari. Questo non sta solo minacciando la sicurezza dell’Europa.…

13 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia