Borrell: «Quanto sta accadendo a Mariupol è un immenso crimine di guerra» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Borrell: «Quanto sta accadendo a Mariupol è un immenso crimine di guerra»

«Quello che sta accadendo a Mariupol è un immenso crimine di guerra, qualcosa di orrendo, lo dobbiamo condannare in modo netto, la città è  completamente distrutta». Lo ha affermato l’alto rappresentante per la politica estera Ue Josep Borrell. «Questa non è guerra ma la distruzione di un Paese senza considerazione delle leggi della guerra perchè anche la guerra ha delle leggi. Moralmente, la Russia ha perso la legittimità». Putin merita la più netta condanna del mondo civilizzato, ha aggiunto. 

 

Scrivi una replica

News

Stati Uniti, rivista leggermente al ribasso la crescita economica del quarto trimestre

Nel quarto trimestre del 2024, il PIL, il Prodotto interno lordo, degli Stati Uniti è cresciuto del 3,2% su base trimestrale. Lo ha reso noto…

28 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Terrorismo, l’Intelligence italiana: «Il nostro Paese è ancora al centro delle minacce»

Tra i dossier, al centro dell’attenzione dell’intelligence italiana, c’è ovviamente il terrorismo, con l’Italia che rimane un «potenziale bersaglio per la sua centralità nel mondo…

28 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, il funerale del dissidente Alexei Navalny si celebrerà il 1° marzo a Mosca

Nelle ultime ore, su X, la portavoce del team Navalny ha fatto sapere che la cerimonia funebre per il dissidente si svolgerà venerdì alle 14…

28 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Usa 2024. In Michigan Biden fa i conti con il fronte “uncommitted”

Tutto secondo copione. Tanto Joe Biden quanto Donald Trump hanno vinto agevolmente le primarie del Michigan, dove si è votato nella giornata di ieri. L’ex…

28 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia