Le migliori università del mondo | T-Mag | il magazine di Tecnè

Le migliori università del mondo

La Sapienza prima al mondo per Studi Classici e Storia Antica, secondo il World University Ranking stilato da Quacquarelli Symonds

di Redazione

Uno studio ha passato in rassegna oltre 1.500 di università a livello globale. Ne sono emersi risultati soddisfacenti per gli Atenei italiani. Nella graduatoria realizzata da Quacquarelli Symonds, un’azienda britannica specializzata in educazione e studio all’estero, l’Italia si piazza in settima posizione per numero di posti in classifica, con 56 atenei che ottengono 507 posizionamenti nelle varie aree prese in considerazione da chi ha realizzato il ranking, dominato dall’Università di Harvard e dal MIT, che si sono confermate le migliori università al mondo conquistando il primo posto in dodici categorie.

Photo by Dom Fou on Unsplash

I ricercatori di Quacquarelli Symonds hanno analizzato, infatti, le prestazioni di 15.200 programmi universitari individuali di oltre 1.500 atenei attraverso 51 discipline accademiche raccolte in cinque macro-aree. Oltre ad essere nella top ten globale per l’Archeologia, la Sapienza di Roma si conferma al primo posto per Studi Classici e Storia Antica, mentre il Politecnico di Milano è fra i primi dieci atenei nel dipartimento di Design (quinto) e di Architettura (sesto). 

Tra gli atenei italiani considerati nel World University Rankings, le migliori dieci per numero di piazzamenti sono l’Università di Bologna, la Sapienza di Roma, il Politecnico di Milano, l’Università Statale di Milano, l’Università di Padova, il Politecnico di Torino, l’Università di Pisa, l’Università Cattolica del Sacro Cuore, la Ca’ Foscari di Venezia e l’Università Federico II di Napoli.

 

Scrivi una replica

News

M.O., Tajani: «Italia vuole riconoscere lo Stato palestinese»

L’Italia «vuole riconoscere lo Stato di palestinese e al premier dell’autorità palestinese, venuto in visita nel nostro Paese sabato come prima tappa della sua missione…

30 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

«In Italia circa un giovane tra i 15 e i 16 anni su dieci vive in condizione di povertà»

In Italia circa un giovane tra i 15 e i 16 anni su dieci vive in condizione di povertà. Si tratta di 100mila, tra ragazzi…

30 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mercato del lavoro, nell’Eurozona tasso di disoccupazione al 6,4%

Ad aprile, il tasso di disoccupazione destagionalizzato dell’area euro si è attestato al 6,4%, in calo rispetto al 6,5% di marzo 2024. Nell’Ue, invece, l’indicatore è rimasto stabile…

30 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nel 2021 l’Ue è stata la terza economia mondiale, dopo Cina e USA

Secondo quanto emerso dal Programma di confronto internazionale (ICP) nel 2021, il Prodotto Interno Lordo dell’UE rappresentava il 15,2% del PIL mondiale se espresso in standard di potere d’acquisto (SPA). La più…

30 Mag 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia