Ucraina, missili su stazione ferroviaria: decine di morti e feriti | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ucraina, missili su stazione ferroviaria: decine di morti e feriti

Nuova strage di civili, in Ucraina. Questa mattina decine di persone – il bilancio, ancora provvisorio, riferisce di 39 vittime e 87 feriti – sono rimaste coinvolte in un bombardamento che ha colpito la stazione ferroviaria di Kramatorsk, una città nella regione di Donetsk, controllata dalle forze ucraine. Al momento dell’attacco, la stazione era affollata da centinaia di persone che cercavano di lasciare la città. Kiev ha accusato la Russia. Che ha prontamente negato la paternità del bombardamento, definendolo una «provocazione» da parte degli ucraini. Di recente, i russi hanno attaccato almeno una stazione ferroviaria: ieri il ministro della Difesa russo, Sergej Shoigu, ha riferito di un attacco compiuto ieri contro una stazione nella regione di Zhytomyr. Sui resti di uno dei missili, c’è scritto «per i bambini», in russo. Non è chiaro chi sono gli autori. «Mancando loro la forza e il coraggio di confrontarsi con noi sul campo di battaglia», le forze russe «stanno cinicamente distruggendo la popolazione civile. È un male che non ha limiti. E se non sarà punito, non si fermerà mai», ha commentato il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky.

 

Scrivi una replica

News

Nato, Biden giovedì riceverà i leader di Svezia e Finlandia

«Il presidente americano Joe Biden riceverà giovedì alla Casa Bianca la premier svedese Magdalena Andersson e il presidente della Finlandia Sauli Niinisto». Lo lo ha reso…

17 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Confindustria: «La scuola ritorni al centro delle riforme»

«Facciamo un appello al Ministro Bianchi e al Premier Draghi perché la scuola possa tornare al centro delle riforme. Dobbiamo e vogliamo ascoltare i ragazzi». Lo…

17 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Export in aumento del 22,9% su base annuale. Import +38,8%. Calano le vendite alla Russia»

«A marzo 2022 si stima una crescita congiunturale per entrambi i flussi commerciali con l’estero, più intensa per le esportazioni (+1,7%) che per le importazioni…

17 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Ad aprile inflazione rallenta dello 0,1% su base mensile. Su base annuale +6%»

«Nel mese di aprile 2022, si stima che l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registri una diminuzione…

17 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia