Ambiente: nove città italiane scelte dall’Ue per diventare ad impatto zero entro il 2030 | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ambiente: nove città italiane scelte dall’Ue per diventare ad impatto zero entro il 2030

Nove città italiane sono state incluse in un elenco che ne comprende cento e che prenderanno parte alla missione Ue per la creazione di città intelligenti a impatto climatico zero entro il 2030. Si tratta di Bergamo, Bologna, Firenze, Milano, Padova, Parma, Prato, Roma e Torino. Nel biennio 2022-2023, la missione sarà finanziata con 360 milioni di euro – i soldi provengono dal programma per la ricerca Ue, Orizzonte Europa, per avviare percorsi di innovazione verso la neutralità climatica entro il 2030) –, che dovranno essere investiti sulla mobilità, sull’efficienza energetica, sulla pianificazione urbana. Queste città saranno i «pionieri, che si prefiggono obiettivi ancora più alti» su clima e ambiente, ha commentato la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, aggiungendo che «queste città ci stanno mostrando la strada per un futuro più sano le sosterremo in questo!» «Iniziamo il lavoro oggi», ha concluso. Tra le 100 città scelte, nessuna delle quali è nel Mezzogiorno italiano, alcune si trovano in Stati che non sono membri dell’Unione europea, ma sono associate comunque al programma Horizon Europe. Sono una dozzina, in tutto. Si tratta di Elbasan in Albania, Sarajevo in Bosnia Erzegovina, Reykjavík in Islanda, Eilat in Israele, Podgorica in Montenegro, Oslo, Stavenger e Trondheim in Norvegia, Istanbul e Izmir in Turchia, Bristol e Glasgow nel Regno Unito.

 

Scrivi una replica

News

Meloni: «La Shoah fu un abisso dell’umanità»

«La Shoah rappresenta l’abisso dell’umanità. Un male che ha toccato in profondità anche la nostra Nazione con l’infamia delle leggi razziali del 1938. È nostro…

27 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Maturità 2023: latino al classico, matematica allo scientifico

Latino al classico, matematica allo scientifico. Sono state annunciate le materie della seconda prova per l’esame di Maturità 2023, che torna a svolgersi secondo quanto…

27 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Aiea: ieri esplosioni vicino a centrale nucleare di Zaporizhzhia

Potenti esplosioni vicino alla centrale nucleare di Zaporizhzhia occupata dai russi sono avvenute ieri durante l’attacco missilistico da parte delle forze di Mosca contro l’Ucraina.…

27 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »

Iran: attacco all’ambasciata azera, una vittima

Un morto e due persone rimaste ferite è il bilancio di un assalto all’ambasciata dell’Azerbaigian in Iran. Lo ha reso noto il ministero degli Esteri…

27 Gen 2023 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia