Coronavirus, Costa: «Dal 15 giugno stop alle mascherine al chiuso» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Coronavirus, Costa: «Dal 15 giugno stop alle mascherine al chiuso»

«Dal 15 giugno credo che andremo a rimuovere le ultime misure restrittive ancora in essere. Mi riferisco all’utilizzo della mascherina nei luoghi al chiuso», ha detto il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, intervenendo nel corso di Radio Anch’io, in onda su RadioUno. Nei giorni scorsi, s’è aperto un dibattito sul tema, con una corrente interna al governo, capeggiata dal ministro della Salute, Roberto Speranza, un po’ cauta al riguardo e che vorrebbe un’ulteriore proroga dell’obbligo di mascherina, almeno sui mezzi pubblici, treni e aerei. «Credo ci siano le condizioni» per dire addio alla mascherina, ha osservato invece Costa, pur sottolineando che sarà impossibile raggiungere il target degli zero casi. Dobbiamo prepararci a convivere con il virus, piuttosto. «L’obiettivo del Governo è creare le condizioni di convivenza con il virus; guai a pensare all’obiettivo del contagio zero», ha aggiunto Costa, sottolineando che già oggi «sui luoghi di lavoro il Governo non ha più introdotto l’obbligo di mascherine al chiuso». «Siamo passati da un obbligo a una raccomandazione. Poi sui luoghi di lavoro le singole aziende, attraverso protocolli condivisi con le organizzazioni sindacali, hanno condiviso di continuare l’obbligo dell’utilizzo della mascherina. Però, di fatto, non siamo più di fronte a un obbligo normativo», ha concluso Costa.

 

Scrivi una replica

News

«Durante la pandemia il 13% degli over 45 ha provato depressione per la prima volta»

Il biennio pandemico ha messo a dura prova la salute mentale di molte persone. Lo conferma uno studio coordinato dall’Università di Toronto, in Canada, pubblicato…

25 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Inquinamento: nel 2020, nell’Ue, 238 mila morti premature a causa dell’inquinamento da polvere sottili

Nel 2020, nell’Unione europea, sono state registrate 238 mila morti premature a causa dell’inquinamento da polvere sottili. Lo denuncia l’Aee, l’Agenzia europea dell’ambiente, sottolineando che…

25 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stoltenberg: «Putin sta fallendo, per questo compie attacchi brutali»

«Vladimir Putin sta fallendo in Ucraina e dunque procede con maggiore brutalità, attaccando gli obiettivi civili, privando le persone di luce, acqua e cibo: per…

25 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cremlino: «Kiev non riconquisterà la Crimea»

«L’Ucraina non riconquisterà la Crimea». Lo ha affermato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, citato dalla Tass, rispondendo a quanto affermato dal presidente ucraino Volodymyr…

25 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia