Coronavirus: possibile proroga alla mascherina su mezzi pubblici, ospedali e Rsa | T-Mag | il magazine di Tecnè

Coronavirus: possibile proroga alla mascherina su mezzi pubblici, ospedali e Rsa

Mascherina obbligatoria fino alla fine di settembre nelle Rsa, negli ospedali e i mezzi di trasporto pubblico. Questa l’ipotesi annunciata dal sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, a Radio Capital, alla vigilia del 15 giugno, giorno in cui decadrà l’obbligo in teatri, cinema ed eventi sportivi al chiuso, e del Consiglio dei ministri, in programma sempre domani, che dovrà deliberare in merito. I mezzi pubblici, le Rsa e gli ospedali sono «luoghi più affollati e dove ci vuole ancora un po’ di prudenza», ha osservato Costa. In vista, ci sono gli esami di maturità, che per la prima volta, dallo scoppio della pandemia, si svolgeranno con minori restrizioni, a partire proprio dalla mascherina: «Passare da un obbligo ad una raccomandazione, credo sia un atto di fiducia e una scelta di coerenza e buon senso. Un ulteriore segno di ritorno alla normalità. Era difficile sostenere come un ragazzo di 18 anni avesse potuto votare senza l’obbligo della mascherina e una settimana dopo obbligato a metterla per sostenere gli esami di maturità», ha commentato Costa, pur continuando ad suggerire cautela: «Quello che dobbiamo osservare con grande attenzione sono i dati sulla pressione sui nostri ospedali, oggi fortunatamente questi dati sono assolutamente sotto controllo».

 

Scrivi una replica

News

Ucraina, Austin: «Se Kiev cade, la Nato entrerà in guerra con Mosca»

«Se l’Ucraina cade, credo davvero che la Nato entrerà in guerra con la Russia». Questa la convinzione del segretario statunitense alla Difesa, Lloyd Austin, espressa…

1 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Israele-Hamas, ora si teme uno stop ai negoziati

L’indomani della strage in cui almeno 112 palestinesi sono morti e in centinaia sono rimasti feriti mentre aspettavano gli aiuti alimentari a Gaza, ci si…

1 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, in migliaia per l’ultimo saluto a Navalny

Code fuori la chiesa dell’icona della Madre di Dio di Mosca, in migliaia per l’ultimo saluto, imponente schieramento di polizia fin dalla mattina, applausi. E…

1 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

A febbraio comparto manifatturiero italiano in contrazione

A febbraio il comparto manifatturiero italiano ha registrato l’undicesima contrazione consecutiva: l’indice Hboc Global Purchasing Managers’ Index (Pmi) per il settore manifatturiero italiano è salito…

1 Mar 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia