Von der Leyen: «Concedere all’Ucraina lo status di candidato all’ingresso nell’Unione europea» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Von der Leyen: «Concedere all’Ucraina lo status di candidato all’ingresso nell’Unione europea»

«Oggi abbiamo adottato la raccomandazione al consiglio di dare all’Ucraina una prospettiva europea e lo status di candidato all’ingresso nell’Unione». Così la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, intervenendo a margine della riunione del collegio. «L’Ucraina ha chiaramente dimostrato l’aspirazione e l’impegno del Paese di essere all’altezza degli standard europei. L’Ucraina è una democrazia parlamentare molto solida, che vanta un’amministrazione eccellente. L’Ucraina ha mostrato di avere un livello di deficit solido prima della guerra, ha già compiuti passi importanti per essere un’economia di mercato funzionale», ha aggiunto von der Leyen.

 

Scrivi una replica

News

Putin all’Occidente: «Anche noi abbiamo armi in grado di colpirvi»

La retorica è la medesima cui siamo abituati da due anni, da quando la Russia ha cominciato la guerra in Ucraina. Ma stavolta, del resto…

29 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Usa, Corte Suprema deciderà su immunità Trump

La Corte Suprema degli Stati Uniti ha deciso che si esprimerà sull’immunità di Donald Trump nel caso che lo vede accusato dei presunti tentativi di…

29 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spari per disperdere folla a Gaza, Hamas: «Negoziati a rischio»

Secondo Hamas i morti potrebbero essere alla fine più di cento. Civili palestinesi sarebbero rimasti uccisi a causa degli spari delle forze israeliane per disperdere…

29 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Piantedosi: «Le forze di polizia non devono subire processi sommari»

«Consentitemi di sottolineare il diritto degli appartenenti alle forze di polizia di non subire processi sommari. Sono lavoratori che meritano il massimo rispetto!». Lo ha…

29 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia