Estate 2022, previsti 44,7 milioni di arrivi e 187,7 milioni di pernottamenti | T-Mag | il magazine di Tecnè

Estate 2022, previsti 44,7 milioni di arrivi e 187,7 milioni di pernottamenti

Tra giugno e agosto, si prevedono 44,7 milioni di arrivi e un totale di 187,7 milioni di pernottamenti, 23,5 milioni in più rispetto al 2021. È quanto emerge dall’indagine di Assoturismo Confesercenti, realizzata dal Centro Studi Turistici di Firenze su un campione di 1.589 imprenditori della ricettività in Italia. Rispetto alla passata stagione, si legge ancora nel report, le stime indicano una crescita del +16,6% degli arrivi e del +14,3% dei pernottamenti. Un netto balzo in avanti, anche se i numeri non sono ancora sufficienti a raggiungere i livelli dell’estate pre-pandemia (-12,2% di presenze).

 

Scrivi una replica

News

Tajani: «Presto ci sarà un accordo bilaterale per la sicurezza con Kiev»

«Sono qui per informare circa la volontà di portare avanti il negoziato per una accordo di cooperazione, sicurezza e difesa con l’Ucraina che la premier…

22 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Peskov: «Le frasi di Biden sono vergognose e imbarazzanti»

«Le frasi di Biden sono vergognose e imbarazzanti per gli Stati Uniti. Le rozze dichiarazioni provenienti dalla bocca del leader americano difficilmente possono essere nocive per…

22 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Biden insulti a Putin durante un evento elettorale

«Dobbiamo occuparci di un pazzo figlio di puttana come Putin e preoccuparci della guerra nucleare, ma la vera minaccia esistenziale per l’umanità è il cambiamento…

22 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 78,28 dollari al barile e Brent a 83,37

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 78,28 dollari al barile e Brent a 83,37 dollari al barile.…

22 Feb 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia