Maturità 2022, le tracce della prima prova | T-Mag | il magazine di Tecnè

Maturità 2022, le tracce della prima prova

Giovanni Verga con la novella “Nedda”, Giovanni Pascoli con “La via ferrata” e un brano di Liliana Segre e Gherardo Colombo, “La colpa di essere nati”, sulla Shoah e le leggi razziali. Queste sono alcune delle tracce che i maturandi italiani – sono oltre 500 mila, quest’anno – proposte dal ministero dell’Istruzione per la prima prova dell’esame di Maturità. Presente anche un tema dedicato alle nuove tecnologie digitali: gli studenti e le studentesse dovevano fare una riflessione, partendo dal testo “Tienilo acceso: posta, commenta, condividi, senza spegnere il cervello”, di Vera Gheno e Bruno Mastroianni. Presenti anche altri temi legati all’attualità come la pandemia: proposto un testo tratto da “Perché una Costituzione della Terra?”, di Luigi Ferrajoli. Infine la musica (scelto un passo estrapolato da “Musicofilia” di Oliver Saks) e i cambiamenti climatici, con il discorso alla Camera di Giorgio Parisi, premio Nobel per la Fisica 2021.

 

Scrivi una replica

News

Luxottica, è morto Leonardo Del Vecchio. Aveva 87 anni

È morto Leonardo Del Vecchio. Il fondatore del noto marchio dell’occhialeria Luxottica, e presidente di EssilorLuxottica, aveva 87 anni.…

27 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, la Corte Suprema ha abolito la sentenza che garantiva il diritto all’aborto

La Corte Suprema degli Stati Uniti ha abolito la sentenza Roe v. Wade con cui nel 1973 la stessa Corte aveva reso legale l’aborto negli…

24 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «Grazie alle misure che si stanno pensando, non vi sarà un’emergenza energetica in inverno»

«Le misure che si stanno pensando assicurano che non vi sia emergenza» energetica «durante l’inverno». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo in conferenza…

24 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «Siamo impegnati a proteggere e sostenere il potere d’acquisto degli italiani»

«Nell’area dell’euro, soprattutto a causa dei prezzi dell’energia e dell’inflazione, le previsioni sono di un rallentamento un po’ in tutti i Paesi. Noi siamo impegnati…

24 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia