Coronavirus, Speranza: «Apriamo immediatamente la somministrazione della quarta dose» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Coronavirus, Speranza: «Apriamo immediatamente la somministrazione della quarta dose»

«Dopo il via libera di Ecdc ed Ema, apriremo immediatamente sui nostri territori la somministrazione della quarta dose di vaccino anche alle persone sopra i 60 anni», ha annunciato il ministro della Salute, Roberto Speranza. L’Ecdc, il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie, e l’Ema, l’Agenzia europea per i medicinali, hanno raccomandato la quarta dose alle persone con oltre 60 anni e quelle considerate vulnerabili. «Non c’è tempo da perdere», ha detto la commissaria europea alla Salute, Stella Kyriakides, commentando le nuove raccomandazioni che tengono conto dell’attuale situazione epidemiologica nell’Unione europea.

 

Scrivi una replica

News

Spagna, a luglio l’inflazione è salita al 10,7% (+10% a giugno)

A luglio l’inflazione spagnola ha registrato un accelerazione rispetto al mese precedente: il dato si è attestato al +10,7% dal +10% di giugno. Le stime…

12 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito, a giugno PIL in calo dello 0,6%: meno delle attese

A giugno il Prodotto Interno Lordo del Regno Unito è calato dello 0,6%, meno delle attese che indicavano un -1,2%. Su base annua, l’economia britannica…

12 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Turismo, Bankitalia: la spesa dei turisti stranieri è quintuplicata

Tra marzo e maggio, secondo le tavole statistiche sul Turismo internazionale, elaborate da Bankitalia, la spesa dei turisti stranieri in Italia è quintuplicata rispetto allo…

12 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Siccità, in Inghilterra è stato dichiarato lo stato d’emergenza

Il Regno Unito ha dichiarato lo stato d’emergenza per la siccità che sta interessando l’Inghilterra. Coinvolta anche la capitale, Londra.…

12 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia